sabato 21 aprile 2012

Un ospite speciale

Un delicato paté, soffice e cremoso, per un ospite davvero speciale : mia sorella, che è venuta a trovarci, per qualche giorno, prima di tornare a Milano.
Il nostro è un rapporto fatto soprattutto di complicità a distanza ! Ci vediamo talmente poco infatti che, ad ogni partenza, resta sempre un pizzico di nostalgia  :
per i frivoli e rigeneranti pomeriggi dedicati allo shopping;
per gli inconsueti aperitivi ;
per gli " experiments gourmands " che piacciono tanto a lei ;
per le serate trascorse a ridere, chiaccherare e scambiarci opinioni e confidenze;
per tutte le cose che avremmo voluto fare . . . Se solo avessimo avuto più tempo !
E allora, per festeggiare l'evento, ecco un delizioso antipasto di pesce, indubbiamente scenografico, ma molto semplice da realizzare !


ORATA MANTECATA CON CROSTINI




INGREDIENTI PER 8 PERSONE
2 ORATE ( 500 GR cad.) SFILETTATE
2 SPICCHI DI AGLIO
1 BICCH . VINO BIANCO
1 RAMETTO ROSMARINO , 1 CIUFFETTO SALVIA , 1 RAMETTO SANTOREGGIA
4 CIUFFI DI PREZZEMOLO
4 - 5 CUCCH . LATTE ( oppure PANNA FRESCA)
SALE , PEPE
OLIO EVO

1 FILONCINO DI PANE per i CROSTINI

Rosolate i filetti di orata in una padella antiaderente, con un filo d'olio, gli spicchi d'aglio, divisi a metà, e gli aromi, salando e pepando su entrambi i lati.. Sfumare con il vino, lasciare evaporare e continuare la cottura per una decina di minuti, a fuoco dolce, girandoli ogni tanto. Fare intiepidire i filetti , eliminare gli aromi e l'aglio, tranne 1/2 spicchietto, quindi frullare il tutto con il prezzemolo tritato e il latte ( o panna ), unendo un po' d'olio a filo, fino ad avere una crema omogenea, soffice e dalla consistenza leggermente granulosa. A rigore, questo lavoro andrebbe fatto a mano, in un mortaio, in modo che il pesce, assorba a poco a poco il latte e l'olio, diventando una soffice spuma. Aggiustare di sapore il paté e raffreddarlo , quindi servirlo con crostini tostati.
A proposito di vini : ho abbinato l'orata mantecata con un fresco Spumante Rosé trentino : Spumante Classico Brut Rosé - Abate Nero


Nessun commento:

Posta un commento