mercoledì 22 agosto 2012

Vacanze in famiglia


Mare, sole, musica e chiacchiere a non finire . . . Sfumature di una vacanza tutta da ricordare ! Dall'indimenticabile volo in piscina di mia sorella, vestita di tutto punto,  alla " dolce " sorpresa per il mio compleanno, alla festa di Ferragosto in spiaggia, ai giochi in riva al mare con i bambini, che con la loro spensieratezza riescono a rallegrare ogni cosa, agli aperitivi al tramonto, ai ritmi un po' lenti delle cene " fuori orario "  . . . . .  Momenti magici e irripetibili d'estate !
Venendo alla ricetta, l'idea arriva direttamente dalla Cucina Italiana ( "Arista aromatica" - Giugno 2010 ) ! Io però mi sono concessa più di una variazione, negli ingredienti e nel procedimento,  con un risultato davvero soddisfacente !



 ARROTOLATO DI VITELLO AL PROFUMO DI  BASILICO CON CONCASSE' DI POMODORI









INGREDIENTI PER 8 PERSONE


1,5 KG FESA DI VITELLO MAGRA ( aperta a libro e ben battuta )
1,5 - 2 KG POMODORI PERINI
AROMI : 1 FOGLIA DI ALLORO , 1 RAMETTO DI ROSMARINO , 1 DI SALVIA , 1 DI MIRTO E 1 DI TIMO
BASILICO
2 SPICCHI DI AGLIO
2 BICCHIERI DI VINO BIANCO
NOCE MOSCATA
OLIO EVO

Per il ripieno :
5 RAMETTI BASILICO ( circa 80 FOGLIE )
30 g PARMIGIANO REGGIANO
30 G PECORINO
20 - 25 G PINOLI
2 CUCCH . DI SUCCO + 4 SCORZETTE DI LIMONE N . T .
SALE
1 CUCCH . OLIO EVO
SALE

INSALATINA

Sbollentare e privare dei semi i pomodori, quindi tagliarli a tocchetti.
Frullare il parmigiano con il pecorino, la scorzetta di limone e i pinoli, unire le foglie di basilico, lavare e asciugate, un pizzico di sale e frullare ancora, unendo un cucchiaio d'olio e il limone.
Salare la fetta di vitello spolverizzarla di noce moscata, spalmarla con il composto e arrotolarla ben stretta. Cucire le estremità e legare l'arrosto con lo spago da cucina.
Sistemare la carne in una casseruola con un po' di olio, l'aglio e gli aromi, e dorarla su ogni lato per circa 20', salare bene, unire ancora un po' di noce moscata e sfumare con il vino. Coprire, abbassare la fiamma e cuocere per circa 1h - 1h e 10', eliminare poi gli aromi, unire i pomodori, qualche fogliolina di basilico, salare, cospargere con 2 cucchiai di zucchero e continuare la cottura per altri 30' .
Togliere la carne dalla casseruola e lasciare raffreddare, quindi restringere leggermente il sughetto.
Affettare l'arrosto, irrorarlo con il sugo tiepido e servirlo accompagnato con una fresca insalatina e qualche fogliolina di basilico.

A proposito di vino : ho abbinato a questo piatto un ottimo vino rosato abruzzese dal profumo di fragola, melograno e ciliegia : rosa - ae Cerasuolo d' Abruzzo DOC - Azienda Agricola Torre dei Beati ( Loreto Aprutino )

2 commenti:

  1. ahahahah il mio volo in piscina rimarrà alla storia!! scusa ma la tua sorpresa di compleanno dove la metti??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione . . . Bisogna ricordarla, perchè è stata davvero una sorpresa inaspettata ! Grazieeee

      Elimina