domenica 13 gennaio 2013

Caro Gennaio

January, dear January . . . Diciamolo, non sei proprio tra i miei mesi preferiti, ma sei comunque il primo di un calendario tutto da sfogliare e di un'agenda tutta da riempire !
Il mese che spegne le luci sul Natale e accende l'allegria del Carnevale,
il mese dei " vorrei " e dei " farò ",
il mese del " time to detox ",
il mese dei SALDI,
il mese del cielo grigio e nebbioso e dell'aria gelida e pungente,
il mese della neve e della montagna,
il mese dell'influenza,
ma anche il mese che vola via in lampo e poi, è già primavera . . . Almeno nella mente ! 
Ma intanto, per rimediare a una settimana a dir poco NERA, scaldiamoci il cuore e lo spirito con il piatto preferito di tutti i bambini, il comfort food della domenica per eccellenza, la " quintessenza del piacere " per dirla alla Romanelli : Le lasagne  . . .  classiche, rassicuranti, familiari .
Buon week end !
 

LASAGNE ALLA ZUCCA E RAGU'

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
INGREDIENTI PER 6 - 8 PERSONE 
 
300 G SFOGLIE SECCHE ALL'UOVO 
 
Ragu' :
600 G MACINATO MISTO DI VITELLO - MAIALE
400 G ZUCCA ( già pulita e tagliata a cubetti )
1 CIPOLLA
ALLORO , SALVIA , ROSMARINO
3 BACCHE DI GINEPRO
2 CHIODI DI GAROFANO
1 BICCH. DI VINO BIANCO
BRODO VEGETALE
LATTE
SALE , PEPE
OLIO EVO
 
 
Besciamella :
1,5 L DI LATTE
150 G BURRO
150 G FARINA
SALE
NOCE MOSCATA
 
PARMIGIANO REGGIANO Q . B .
 
Per il ragù : tritare finemente la cipolla e farla imbiondire in una casseruola, dai bordi alti, con un filo d'olio, l'aglio schiacciato, le spezie e gli aromi. Aggiungere il macinato, lasciarlo rosolare bene, quindi unire anche i dadini di zucca. Salare, sfumare con il vino, diluire con un mestolo di brodo, coprire e cuocere 1 h e 30', mescolando di tanto in tanto. Se dovesse asciugarsi troppo, allungare il ragù con altro brodo o un bicchiere di latte.
Nel frattempo preparare la besciamella : fondere il burro a fuoco basso, in un pentolino, meglio se antiaderente, spegnere e unire la farina setacciata, mescolando con la frusta. Rimettere sul fuoco e diluire il roux , poco per volta, con il latte caldo. Salare e cuocere, mescolando, fino al primo bollore, insaporire con abbondante noce moscata e spegnere quando la besciamella sarà addensata.
Scottare velocemente le lasagne in acqua bollente salata, con l'aggiunta di un cucchiaio di olio, quindi, con l'aiuto della schiumarola, stenderle su un telo pulito ad asciugare. Le lasagne ( sia fresche che secche ) si possono usare anche anche a crudo, allungando di 10' il tempo di cottura in forno.
A questo punto assemblare il pasticcio : in una pirofila leggermente imburrata, stendere un velo di besciamella, quindi procedere con uno strato di lasagne, un po' di ragù, un po' di besciamella ( senza lasciare spazi vuoti ) e una bella sparmigianata. Continuare così fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con besciamella e parmigiano .
Passare in forno a 180 ° per 20' ( 30' se mettete la pasta a crudo ) , avendo cura, gli ultimi 10', di accendere il grill per gratinare la superficie del pasticcio . Lasciar riposare 10' prima di servire.


3 commenti:

  1. cara lisa queste lasagne di zucca sono davvero molto invitanti

    RispondiElimina
  2. ciao Lisa, piacere di conoscerti con il tuo delizioso blog, e con questa ghiotta ricetta, io sono golosissima di zucca!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi... un caro saluto e alla prossima ricetta!

    RispondiElimina
  3. Una simile ho fato scorsa domenica ma la tua lasagna è molto bene presentata!

    RispondiElimina