lunedì 13 maggio 2013

Che mondo sarebbe senza polpette

Piccole, tonde e irresistibili meraviglie della cucina !
Sarà che le adoro fin da quando ero bambina, sarà che al loro fascino è impossibile non cedere, e sarà anche che loro, le magiche palline dalla mille anime, restano sempre e comunque un'intramontabile certezza.  Un eterno ritorno, che racconta della cucina povera di ieri e dell'arte creativa di oggi, e che rimanda a chissà quali geniali combinazioni, ancora inesplorate, della cucina di domani.
Ma, al di la di ogni estrosa rivisitazione, le mie preferite rimangono quelle che mi ha insegnato a preparare la mamma . . . Classiche , semplici e squisite. E se poi, a questo perfetto bocconcino, aggiungiamo un candido e delicato ortaggio, che profuma di Primavera, beh allora la gratificazione dei sensi è, senza timor di smentita, sublime.

Polpettine di Vitello

con gli Asparagi



















Ingredienti per 4 persone

Per l'impasto di 45 Polpettine :
500 G MACINATO MAGRO DI VITELLO
4 FETTE DI PANCARRE' ( private della crosta )
4 CUCCH . DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
1 UOVO
1/2 SPICCHIETTO DI AGLIO NOVELLO
PREZZEMOLO
NOCE MOSCATA
LATTE
SALE

1SPICCHIO DI AGLIO
1 FOGLIA DI ALLORO
1 RAMETTO DI MIRTO , SALVIA , ROSMARINO E TIMO
VINO BIANCO
SALE
OLIO EVO
Per gli Asparagi :
700 G ASPARAGI DOP DI BASSANO
1 CIPOLLA NOVELLA
SALE
ERBA CIPOLLINA
OLIO EVO

Lavare gli asparagi, eliminare la parte finale, legnosa, del gambo ( più o meno 4 cm ), quindi, con il pelapatate, raschiare lo strato esterno.
Tritare una cipolla e rosolarla, in un'ampia padella, per qualche minuto con un filo d'olio, aggiungere i gambi degli asparagi, ridotti a rotelle, tenendo da parte le punte. Lasciarli insaporire, quindi salare e pepare, coprire e cuocere per 20' ( se dovessero asciugarsi troppo, allungare con un po' d'acqua calda ). Unire le punte e continuare la cottura, sempre con il coperchio, finché non saranno teneri .
Ammorbidire le fette di pane nel latte per circa 15'. Sistemare il macinato in un'ampia terrina e insaporirlo con il parmigiano grattugiato, una spolverata di noce moscata e un pizzico di sale.
Tritare il prezzemolo con la fettina di aglio e frullare il tutto con l'uovo, fino ad avere una cremina liscia. Incorporarla al composto di carne, insieme al pane, strizzato, e amalgamare con cura.
Formare delle piccole polpettine e rosolarle in un ampia padella con un filo d'olio, gli aromi e l'aglio schiacciato, girandole delicatamente, per non romperle. Sfumare con il vino, far leggermente evaporare, coprire e cuocere 15' . Aggiungere gli asparagi, amalgamare con cura e cuocere per altri 5'. Aggiustare di sapore e cospargere il tutto con un trito di erba cipollina.
Partecipo al contest di Love Cooking : Quick and easy


22 commenti:

  1. Carine! E sembrano anche molto molto gustose! Complimenti belle foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, benvenuta. Passo a trovarti anch'io.

      Elimina
  2. Ciao Lisa :) A chi lo dici, io amo le polpette! Sono una polpetta - addicted! :D Queste qui sono invitantissime, devono essere squisite... proverò! ;) Complimenti e un abbraccio forte, buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale cara, mi sono comprata il libro di Maurizio Santin. Molto, molto carino. Sembra tutto possibile . . . Speriamo che sia vero ! Un bacio

      Elimina
  3. Mi trovi assolutamente d'accordo. La polpetta è una delle cose più belle del mondo. Con gli asparagi poi mmmm.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao jessica, le polpette sono buone con tutto !!!!!!
      Baci

      Elimina
  4. Le polpette sono buone, in tutte le versioni possibili.
    Buona questa versione con gli asparagi, ancora si trovano, quindi bisogna approfittare. Buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli asparagi, almeno da noi, si trovano fino al 13 giugno. Direi che c'è ancora un bel po' di tempo per farne grandi scorpacciate !!!!!
      baci

      Elimina
  5. hai ragione: hanno una loro perfezione intrinseca che le rende insuperabili! le tue poi devono essere una meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena cara, con le tue parole hai reso perfettamente l'idea. Ti abbraccio

      Elimina
  6. Ciao Lisa!!! Piacere di conoscerti:) che bel blog, ti seguo molto volentieri!!!
    Adoro le polpette...quelle di mia nonna erano incredibili!!!!:)
    Grazie mille, inserisco subito le tue! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, grazie !!!! Sono felice che ti siano piaciute. Un abbraccio

      Elimina
  7. hai proprio ragione! Sono intramontabili e buonissime! Io le ho fatte di tonno con gli asparagi ma le tue, o my god, fanno proprio gola! da provare! Mille baci Lisa!

    RispondiElimina
  8. Davvero le hai fatte con il tonno ? Che bontà, ma le trovo sul tuo blog ? Ora vengo a vedere. Bacioni

    RispondiElimina
  9. E' vero le polpettine sono una delizia classica che non stanca mai e se accompagnate con questo contorno diventano un piatto da re.Bravissima cara.

    RispondiElimina
  10. Hai proprio ragione, le polpette sono meravigliose in tutte le salse!
    Ottima variante,bravissima! :)

    RispondiElimina
  11. Molto buone e ben riuscite..anche a me le polpette sanno di casa..
    A presto!!

    RispondiElimina
  12. è proprio vero , le polpette sono irresistibili e non solo per i più piccoli !! Mi aggiungo ai tuoi sostenitori :-)

    RispondiElimina
  13. Hello friends, I wanted to indicate that the site has been very successful :)
    I See hereinafter. I would like to invite you to their created blogs
    and sites. First, have a site named tubidy
    tubidy mp3 music can be downloaded
    via the mobile phone, even a very simple as you wish. Other than that,
    a great atmosphere and a chat with an extremely islami sohbet
    sites Waiting level, new friendships, friendships islami sohbet
    a great environment for the full verbatim by you. Finally, good words, aphorisms, and many others have
    shared with ayrılık sözleri sites
    ayrılık sözleri waiting for you, good blogs.

    RispondiElimina
  14. A casa mia le polpette mettono tutti d'accordo! Quanti spunti interessanti da queste parti! ti seguo proprio volentieri!

    RispondiElimina
  15. wow!!! ha un aspetto invitante davvero irresistibile, felice di averti incrociata oggi se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    kreattiva

    RispondiElimina
  16. ciao ti ho scoperta per caso e ne sono felice perchè le tue ricette sono golosissime quindi hai conquistato una nuova fans
    se ti va vienimi a trovare sul mio blog spicchidelgusto
    a presto elisa

    RispondiElimina