venerdì 20 settembre 2013

Confetture di casa

Sarà che le vedo preparare praticamente da sempre, e in quantità talmente generose, che, finora, mi è parso del tutto naturale attingere dalla ricca e varia dispensa di casa mia !  
E sarà anche che, per certe cose, sono colta da tale, irrimediabile, pigrizia, che anche solo l'idea di farmi la marmellata da sola mi ha sempre fatta trasalire, salvo rarissime eccezioni!
Ma poi, sfogliando l'ultimo numero della Cucina italiana, sono stata letteralmente conquistata da un connubio per me nuovissimo ( e immagino di aver scoperto l'acqua calda !!!!! ) : prugne e zenzero .
Ed ecco che, in un attimo, mi sono ritrovata immersa negli stessi antichi rituali :
il pentolone che sobbolle lentamente sul fuoco ,
il profumo zuccherino che invade tutta la cucina ,
i vasetti accuratamente riempiti, sterilizzati e allineati  nella credenza !
Il risultato ?  Una confettura dolce e fresca, ma con una lievissima nota piccante, quasi impercettibile con le mie dosi . Vi consiglio di provare, sempre che non l'abbiata già fatto !!!

 

Confettura

di prugne e zenzero

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ingredienti

per due vasi da 250 g

 
 
1 KG PRUGNE
450 G ZUCCHERO
5 - 6 G DI ZENZERO
1/2 LIMONE
 
 
Lavare e asciugare le prugne, dividerle a metà ed eliminare i noccioli. Raccoglierle in una casseruola, spruzzarle con il succo di limone e cuocerle, mescolando di tanto in tanto, per circa 15'. Aggiungere lo zucchero, lo zenzero pelato e grattugiato e continuare la cottura per altri 30', finché il composto non sarà addensato.
Per verificare la cottura, basterà lasciar cadere qualche goccia di confettura su un piattino inclinato : se non scivola via significa che è pronta.
Lasciare intiepidire la confettura, quindi invasarla.  ( Per avere una consistenza liscia, si può passare la confettura al passaverdura, oppure frullarla con il Minipimer ) .
Chiudere ermeticamente i vasetti, immergerli in acqua fredda, separandoli con dei canovacci, e farli bollire per circa 1h. Spegnere il fuoco e lasciarli raffreddare nell'acqua.
Ottima sul pane, ma anche in abbinamento con i formaggi .


16 commenti:

  1. Lisa buongiorno!!
    ma che bella questa marmellata... io ne ho già fatte due ma mi piacerebbe pure questa..sissì
    da fare!
    e il bello è che mi diverto a farle e poi..le regalo! ahahha
    buona giornata cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A ME DIVERTE PIù MANGIARLE . . . Farle un po' meno !!!!!
      Buona domenica Simo

      Elimina
  2. Lisa che buona neanche io conoscevo questo mix di sapori da provare assolutamente.Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, allora mi consolo .
      Un grande bacio Vero cara

      Elimina
  3. Le migliori confetture sono quelle fatte in casa, è inutile ripeterlo.
    Ti è venuta benissimo e devo dire che mi piace molto l'abbinamento con lo zenzero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Any, che bello rileggerti.
      Buona domenica

      Elimina
  4. Ma che bella confettura, sono curiosa di assaporarla, deve essere proprio buona e particolare! :)

    RispondiElimina
  5. ciao Lia! io ho la casa invasa da barattoli di marmellata che puntualmente faccio e non mangio, se non quando viene qualcuno o devo fare un dolcetto! Per via della mia non linea appunto!
    Questa deve essere uno spettacolo, l'accostata con lo zenzero mi piace moltissimo sai? Non hai scoperto l'acqua calda, io non la conoscevo affatto anche se spesso ho utilizzato lo zenzero tra le mie :)
    Un grande bacione! Spero di tornare più spesso, sono stata assente ma ti penso :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivi, tu fai delle marmellate divine. Chissa' che dolcetti favolosi !!!!!
      Tanti baci e buona domenica

      Elimina
  6. Ciao Lisa, come stai? :) Adoro le confetture ma mi credi se ti dico che non ne ho ancora mai fatta una? Strano ma vero :D Devo assolutamente rimediare! Questa deve essere deliziosa, immagino il gusto... bravissima :) Ti abbraccio forte, buon weekend! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi l'avrebbe mai detto . . . una provetta pasticcera come te!!!!!
      Buona domenica tesoro mio

      Elimina
  7. La parte piccantina dello zenzero incuriosisce anche me che non sono patita di mermellate!
    buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  8. Ti assicuro che il gusto è davvero interessante !!!! E neppure io sono una fanatica delle marmellate.
    Ciao Pincolina

    RispondiElimina
  9. Mi piace molto questa confetture ;)

    I follow you beautiful blog. I hope you will follow me back and I will wait for you in my blog www.gabusiek.blogspot.com

    RispondiElimina
  10. deve essere una vera delizia questa confettura!
    buona settimana
    Alice

    RispondiElimina