mercoledì 27 novembre 2013

Momenti di caffè

Il gorgoglio della moka sul fuoco,  l'aroma caldo e intenso che lentamente  invade tutta la cucina e quel primo sorso bollente che concilia, rigenera e riaccende la mente.  Un piacere assolutamente irrinunciabile !
Sarà che cancella, in un secondo, i malumori ed gli eterni silenzi di ogni traumatico risveglio, e sarà anche che regala istanti di pura evasione dal frenetico tran tran quotidiano. Sta di fatto che il mio, con il caffè, è un rapporto quasi indissolubile.
L'importante è che sia buono !!!
E nella mia perenne ricerca della miscela perfetta, ho scoperto, grazie a  mia sorella, un caffè che proprio non conoscevo : Facecup. Un packaging decisamente inconsueto e ironico, che strappa un sorriso al primo sguardo ; una materia prima proveniente da più parti del mondo e una lavorazione artigianale tutta italiana, nel rispetto dell'eco sistema . . . Il risultato è un caffè molto profumato, dal gusto equilibrato e  ricco di principi attivi e vitamine ( parola del produttore ! ).
E allora, giusto per non rinunciare a questo elisir del buon umore, neppure a cena, ho provato a sfruttarne il magico aroma anche sulla carne.

 

Filetto di maiale marinato al caffè

con insalatina di mirtilli



















 
 
 
 

Ingredienti per 4 persone

1 FILETTO DI MAIALE ( 650 G )
 
Per il mix aromatico :
4 CUCCH . DI ZUCCHERO DI CANNA
4 CUCCH . DI SALE GROSSO
2 CUCCH . DI CAFFE' ESPRESSO 100% ARABICA ( per me : GIORGIO by FACECUP )
2 RAMETTI DI ROSMARINO e 4 - 5 DI TIMO

2 RAMETTI DI MIRTO , SALVIA E TIMO
2 FOGLIE DI ALLORO
1 RAMETTO DI ROSMARINO  
2 SPICCHI DI AGLIO
1 e 1/2 CUCCH . DI MIELE
2 BICCH . DI VINO BIANCO
SALE
OLIO EVO

1 CESTINO DI MIRTILLI
VALERIANA
RADICCHIO VARIEGATO
RADICCHIO ROSSO
1 MAZZETTO DI  ERBA CIPOLLINA ( oppure 1/2 CIPOLLOTTO )


Mescolare, in una terrina, il sale grosso con lo zucchero, il caffè, le foglioline di timo e il rosmarino tritato.
Adagiare la carne su un foglio di carta forno e ricoprirla interamente con la miscela. Profumarla uno spicchio di aglio, a fettine, e metà degli aromi. Chiudere la carta forno a caramella, sigillandola bene, sistemare il cartoccio in una pirofila e lasciare marinare la carne per almeno 5h, in luogo fresco.
Trascorso il tempo, eliminare con cura il mix di caffè, sale e zucchero dal filetto, tamponarlo con carta da cucina e porlo in una casseruola con un buon giro d'olio, l'aglio e gli aromi rimasti. Pennellare uniformemente la carne con il miele e rosolarla, su ogni lato,  per circa 15' - 20' a fuoco medio,  finché non si sarà formata una bella crosticina. Irrorare con un bicchiere di vino e cuocere ancora per circa 15', quindi aggiustare il filetto di sapore e lasciarlo intiepidire.
Nel frattempo filtrare il fondo di cottura, deglassarlo con il vino rimasto e addensarlo a fuoco vivace per qualche minuto, coprirlo e tenerlo in caldo.
Lavare e asciugare l'insalata e i mirtilli e riunirli in una terrina con l'erba cipollina tagliuzzata, o il cipollotto tritato.
Affettare la carne e disporla in un grande piatto, sistemare intorno l'insalatina di mirtilli e nappare con il sugo caldo.
 
Con questa ricetta partecipo al contest di Cinzia e Elena
 

14 commenti:

  1. I tuoi piatti sono sempre così belli da vedere, molto curati e freschi.
    Molto interessante, non ho mai usato il caffè come ingrediente per un mix aromatico. Anche l'uso del miele mi piace moltissimo, quindi da tenere presente per il prossimo filetto di maiale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Any cara grazie. Questo mix l'ho provato un paio di volte, prima di pubblicarlo. E ti assicuro che l'aroma del caffè è delizioso sulla carne.
      Un bacione

      Elimina
  2. che dire? mai provato il caffè nei piatti salati, ma ti assicuro che queste foto dicono "Mangiami mangiami"...
    ma quanto sei brava?
    ti va di farmi un corso di fotografia...cominci a farmi venire voglia
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cosa dici sciocchina, sei diventata bravissima a fare le foto !!!!!!
      un bacione

      Elimina
  3. che bella faccia! :-)
    e che ricetta ricercata e particolare! mi piace assai! hai dato uno spunto interessantissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che apprezzi, Elena cara.
      Un bacione

      Elimina
  4. Ciao Lisa :) Che bello, non conoscevo questo caffè, deve essere ottimo! Complimenti per questo meraviglioso filetto di maiale, invitante e presentato splendidamente <3 Chissà che buono! Un abbraccio forte e buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale. Ero stata colpita da tutte le diverse faccine sulle confezioni.

      Elimina
  5. Complimenti per la ricetta, hai centrato in pieno l'argomento... e questa la proverò di certo!! Mi ispira davvero! Grazie di aver partecipato! elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena mi fa molto piacere che ti piaccia.
      A presto

      Elimina
  6. Ma che figata queste faccine abbinate alla miscela nerdspresso e Bob Barley mi fanno impazzire. e la tua ricetta cara !!! superi sempre te stessa. deve essere di un buono e di un profumato. Deliziaaa!!!

    RispondiElimina
  7. Un'idea particolare e creativa..una fettina l'avrei assaggiata volentieri...m'incuriosisce anche l'associazione con l'insalata....sei sempre alla tua altezza!!
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  8. mamma mia, sono senza parole Lisa!
    E' un piatto elegantissimo,mi piacerebbe moltissimo, ne sono sicura!

    RispondiElimina
  9. Hai cucinato questo filetto in maniera originalissima e lo hai presentato divinamente! Sei grande!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina