domenica 22 dicembre 2013

Christmas mood

Ho sempre amato l'incanto della mattina di Natale.
Il lieve sentore di neve nell'aria .
Il risveglio chiassoso ed eccitato dei bambini e la tenera innocenza dei loro sguardi estasiati di fronte a una piccola grande magia.
I profumi della cucina, quelli che sanno di buono e di casa da sempre, quelli che aspetti tutto l'anno, quelli che, quasi quasi, pranzeresti a colazione.
La messa tutti insieme.
L'ansia degli ultimi preparativi
Il luccichio dell'albero e la tavola imbandita con ogni sorta di delizia .
La luce dorata che scalda l' atmosfera di una festa in famiglia unica e senza tempo, una festa che vorresti poter trattenere, per continuare a sognare,  perché, come qualcuno ha scritto, * sono sempre i sogni a dare forma al mondo * !
 

❤   BUON NATALE   ❤



 

Biscottini salati alla zucca

con spuma di tartufo

 

 
 
 



  

 


 

Ingredienti per 55 biscottini

 
250 G FARINA 00
150 G ZUCCA PULITA
50 G BURRO
40 G PARMIGIANO REGGIANO
1 UOVO
1 CUCCH.INO LIEVITO PER TORTE SALATE (  2 g )
1/2 SCALOGNO
ROSMARINO
SALE 
NOCE MOSCATA
OLIO EVO
 
200 G ROBIOLA
2 CUCCH . INI PASTA DI TARTUFO
CHICCHI DI MELAGRANA 
 
Riunire in pentolino la zucca, tagliata a cubetti, lo scalogno tritato e un rametto di rosmarino. Unire un filo d'olio e un paio di cucchiai d'acqua, coprire e cuocere finché la zucca non si sarà disfatta. Frullare il tutto e lasciar raffreddare.
Setacciare la farina con il lievito e disporla a fontana. Aggiungere un pizzico di sale e il burro, ridotto a piccoli cubetti ( oppure fuso ). Cominciare a impastare, con la punta delle dita, rifare la fontana e unire, al centro, la purea di zucca, il parmigiano, l'uovo e una spolverata di noce moscata. Impastare velocemente gli ingredienti, aggiungendo ancora un po' di farina se il composto risultasse appiccicoso. Formare una palla e passare in frigo, coperta di pellicola, per almeno 30'.
Su un piano leggermente infarinato, stendere la pasta, con il mattarello, allo spessore 3 mm e ritagliare tanti biscottini con l'aiuto di uno stampino tondo. Allinearli su una placca, foderata di carta forno, e infornarli a 180 ° per circa 20'.
Mescolare la robiola con la pasta di tartufo e inserire la cremina ottenuta in una tasca da pasticcere. Decorare i biscotti con un ciuffetto di spuma e un chicco di melagrana. Sistemarli in un vassoio e servire.


Con questa ricetta partecipo al contest "Mani in pasta"  : Ricordi del Natale
del blog La cultura del frumento




e al giveaway di Jessica del blog In mou veritas : la stagione di tartufi


9 commenti:

  1. E' un vero piacere passare da te, le tue preparazioni sono squisite, molto chic. Sempre!
    Ti auguro un felice Natale e uno splendido 2014! Un abbraccio Lisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara Any . Auguri di buon anno anche a te . Chissà che delizie preparerai !!!!!!

      Elimina
  2. che bello il tuo blog, e che meraviglia questi biscottini alla zucca!!!
    un bacione e tantissimi auguri di Buon Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viviana, benvenuta.
      Tantissimi auguri anche a te

      Elimina
  3. Ciao cara ma che belli che sono e devono essere anche buonissimi.tanti auguri di Natale appena passato.Baci

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta, impeccabile, e davvero originale!!!!
    Aproffitto per farti gli auguri per un anno nuovo che sia, come te, pieno di luce e garbo!!!
    Un grande abbraccio!!!

    RispondiElimina