martedì 17 giugno 2014

Pesto . . . ed è subito estate

Erano secoli che non compravo più i pomodori secchi. Forse perché, i più buoni che abbia mai mangiato, arrivavano direttamente dalla Puglia ! Regalo di una mia cara amica, insieme a un profumatissimo mazzo di origano del suo giardino (pare che lì cresca spontaneo ovunque ) .
Fatto sta che, da allora, per quanto io abbia scrupolosamente seguito le sue indicazioni, su come prepararli e conservarli sott'olio, non sono più riuscita a replicarne quell'inconfodibile gusto  * dolce - pungente * .
L'altro giorno però ho ceduto alla curiosità di riassaggiarli, in una delle mie versioni preferite . . .


 
 

Fusilli al pesto rosso

con capperi , basilico e pecorino

 





 
 
 
 
 
 




Ingredienti per 4 persone

320 G FUSILLI
160 G POMODORI SECCHI
60 G PARMIGIANO REGGIANO
60 G CAPPERI SOTTO SALE
50 G PINOLI
1/2 SPICCHIO D'AGLIO
1 RAMETTO ORIGANO
BASILICO
LIMONE N . T .
PECORINO STAGIONATO
SALE
ACETO DI VINO
OLIO EVO

Lavare i pomodori e sbollentarli per circa 5' in acqua bollente, poco salata, allungata con una spruzzata di aceto e un cucchiaino di zucchero. Scolarli e stenderli su un panno ad asciugare ( In alternativa si possono usare i pomodori secchi sott'olio ) .
Tagliarli a striscioline, quindi riunirli nel mixer con i pinoli, un paio di scorzette di limone, 5 - 6 foglie di basilico, le foglioline di origano, l'aglio spellato e il parmigiano grattugiato. Salare, allungare con due cucchiai di acqua e cominciare a frullare, aggiungendo l'olio a filo, fino ad avere un pesto omogeneo e cremoso.
Dissalare i capperini sotto l'acqua corrente e tagliare a lamelle il pecorino.
Lessare la pasta e scolarla al dente, conservando una tazzina di acqua di cottura. Versarla in una terrina, condirla con il pesto, diluendo con l'acqua tenuta da parte, aggiungere i capperi e amalgamare con cura.
Completare con qualche foglia di basilico tagliuzzata e il pecorino.

25 commenti:

  1. Ma questo pesto è la fine del mondo.... adorabile e squisito, ma quanto sei brava Lisa?
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu adorabile !!!!!!!
      Un bacione

      Elimina
  2. Tesoro questo pesto è un sogno..non oso immaginarmi cosa deve essere al palato quel piatto di pasta O_O Ho già l'acquolina :-P
    A presto cara, x un po' sarò poco presente ma se riesco, come vedi, passo volentieri a trovarti!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti mia cara . Le foto del tuo viaggio sono una favola nel vero senso della parola. Che invidia !!!!
      Un super bacione

      Elimina
    2. Grazie Lisa, 6 sempre molto carina ^_^
      Ho pensato a te e al tuo blog x un piccolo riconoscimento..ti aspetto...
      http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2014/06/bruschette-alla-crema-di-caprino-e.html

      Elimina
  3. voglio assolutamente provarlo deve essere gustosissimo questo pesto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero buono, fidati.
      Bacioni

      Elimina
  4. Uhhh il pesto con pomodori secchi e pinoli lo adoro e poi tu lo hai arricchito ancora di piu' inserendo i capperi e il pecorino. Un trionfo di sapori sulla pasta. Bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io lo adoro !!!!!
      bacioni vero

      Elimina
  5. Lo faccio domani. Troppo delizioso Lisa! Poi io amo il pesto in ogni sua forma! Buon week end cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti dato un'idea nuova .
      Un abbraccio cara

      Elimina
  6. Ricetta gustosissima (hai ragione, fa subito estate!!) e blog davvero incantevole, complimenti! Mi sono subito unita ai tuoi lettori fissi, così da non perdere le tue prossime realizzazioni, buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara, benvenuta e grazie mille.

      Elimina
  7. tolgo solo l'aglio per causa di forza maggiore, ma il resto me lo gusto tutto. e con gran voglia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si, hai ragione, è buonissimo lo stesso.

      Elimina
  8. confermo, il pesto fa proprio estate, e mi stuzzica proprio tanto, lo provo! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Sissi, poi mi fai sapere.
      Un bacio

      Elimina
  9. ma che bella idea...e che profumo...lo sento di qui!! è già un po' che voglio comprare i pomodori secchi ma mi dimentico sempre...quando andava in Sicilia la mia mamma me li portava sempre...che buoni...
    brava Lisa un bacione e buon proseguimento di giornata! :D

    RispondiElimina
  10. Hai ragione !!! Con il pesto e' subito estate !
    Sinceramente io non l'ho mai assaggiato con i pomodori secchi , ma sembra molto buono , sicuramente
    diverso dal solito ! Mi piacerebbe provare !!!!!
    Baci !!!

    RispondiElimina
  11. Dev'essere veramente buono questo pesto con i pomodori secchi !!!!!
    Non l'ho mai assaggiato , ma mi piacerebbe !
    Baci !

    RispondiElimina
  12. Scusa , ne ho messi 2 perche' il primo non si era pubblicato , e' venuto fuori dopo !
    Mahh !

    RispondiElimina
  13. Bravissima Lisa, mi ispira tantissimo.. immagino di mangiarla al rientro dal mare, se mi preparo tutto in anticipo :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. che belle foto Lisa!!!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina