giovedì 4 settembre 2014

Ancora tu

4 settembre 2014 . . . Non ci posso pensare !!!!!
Sarà pure stata un ' estate " senza estate " , fatta di cieli a pecorelle, acqua a catinelle ( e che catinelle !!!!! ), venti gelidi e orizzonti perennemente autunnali, ma è bastato solo un soffio ed eccoci di nuovo qui . . . A settembre, il mese in cui tutto ricomincia.
Resta un unico sollievo, oltre a quello di non dover più consultare ossessivamente il meteo , vale a dire il ritorno alle vecchie, irrinunciabili, * manie *  .
Soprattutto in un giorno, l'ennesimo, di pioggia .

Tartare di tonno con verdurine agrodolci

e shortino di vodka , pesca e pomodoro













Ingredienti per 4 persone 


700 G FILETTO DI TONNO ROSSO DI SICILIA
2 CUCCH . INI DI MIELE
1 SPICCHIO D'AGLIO
1/2 LIMONE N . T .
1 LIME
ERBA CIPOLLINA , MENTA , SANTOREGGIA
SALSA DI SOIA
SALE , SALE AFFUMICATO
OLIO EVO

Per le verdurine
2 ZUCCHINE
1 CAROTA GRANDE
1 COSTA TENERA DI SEDANO
1 CIPOLLA ROSSA DI TROPEA 
2 PESCHE NOCI
1/2 FINOCCHIO
1 SPICCHIO D'AGLIO
BASILICO , ERBA CIPOLLINA , ORIGANO
1/2 BICCH . DI ACETO DI MELE
2 - 3 CUCCH . RASI DI ZUCCHERO
VINO BIANCO
SALE

Per il bicchierino
2 PESCHE BIANCA
2 POMODORI MATURI
SALE
ZUCCHERO
VODKA

Tagliare il tonno a coltello . Sistemare la tartare su un piatto fondo, salarla, con il sale comune e quello affumicato, e condirla con un emulsione preparata mescolando : succo di limone, una spruzzata di salsa di soia, il miele e olio, versato a filo. Insaporire con l'aglio a fettine, gli aromi e qualche spicchietto di lime, quindi coprire e lasciar marinare per alcune ore, mescolando di tanto in tanto.




Nel frattempo, versare in una casseruola 1 L scarso d'acqua con l'aceto, una spruzzata di vino e lo zucchero. Coprire e portare a ebollizione.
Lavare le zucchine ed eliminare le estremità e la parte interna bianca. Raschiare la carota, sbucciare la cipolla ed eliminare lo strato esterno dal finocchio. Tagliare tutte le verdure a cubetti e tuffarli per un paio di minuti nell' acqua bollente. Scolarli e lasciarli raffreddare.
Unire alla dadolata le pesche, pelate e cubettate, salare e condire con un filo d'olio, un trito di aromi freschi e l'aglio diviso a metà, quindi mescolare e lasciare insaporire.
Pelare le pesche bianche e i pomodori, eliminare da questi ultimi i semini e, dalle pesche, il nocciolo . Frullare il tutto con un bicchierino di vodka, un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di zucchero.
Con l'aiuto di un coppapasta, distribuire, nei singoli piatti, un po' di tartare di tonno, praticando una leggera pressione. Continuare con uno strato di verdurine e completare con altra tartare , il tutto ben sgocciolato.
Sfilare con delicatezza il coppapasta, cospargere con qualche stelo di erba cipollina tagliuzzata e condire con un po' d'olio della marinata.
Servire ogni tartare con uno shortino.







30 commenti:

  1. Ciao Lisa cara! Come stai? Lascia perdere il clima di quest'estate... :(
    La tua tartare è fantastica, io adoro la tartare di tonno, la mangerei tutti i giorni!! Strepitosa, complimenti cara! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo uguali, perchè io la mangerei anche a colazione !!!!! Anzi no, a quella ci pensi tu , con le tue delizie !!!!!!
      Buon week end cara

      Elimina
  2. Ma non mi avevi parlato di carpaccio e vodka liscia?

    RispondiElimina
  3. E che manie!!! Questa tartare è da svenimento! E lo shortino? Un tocco di classe! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. w le tartare !!!!!!!
      Grazie mille vane, buon fine settimana

      Elimina
  4. e' uno spettacolo, che ritorno trionfale!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. sara' anche arrivato Agosto ma tu cara con i tuoi piatti mi fai ricordare l' estate, seduta in veranda a mangiare un piatto delizioso e a sorseggiare un bicchierino fresco. Bacioni

    RispondiElimina
  6. Opssss volevo dire Settembre ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo supposto !!!!! E la tua location mi piace da impazzire . . . magari !!!!!!!
      Un abbraccio Vero cara

      Elimina
  7. Meglio non parlare del tempo... io mi consolo con questa meravigliosa tartare, che adoro!
    Sei bravissima Lisa... un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora consoliamoci insieme !!!!!
      Baci Micky

      Elimina
  8. Ciao Lisa, sorvolo sul meteo e mi dedico al tuo piatto che sa di fresco, sole ed estate, ma quella vera!!!
    Complimenti, pensa che mi hai fatto venire l'acquolina a quest'ora O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, ignoriamolo questo tempaccio !!!!!!
      Un super bacione

      Elimina
  9. le tue tartare sono fantastiche .. ma ancora non mi sono decisa a fare... mi ispirano un sacco....
    sei bravissima!!

    un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo so che prima o poi ti convincerò !!!!!!!!!!
      Buon week end Simo

      Elimina
  10. Ciao, che fresca ed invitante proposta.....ottimo modo di cominciare un settembre che speriamo ci porti un po di sole!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo !!!!! Intanto qui ha diluviato tutta la notte.
      Buon week end Laura

      Elimina
  11. Non parliamo del tempo che è meglio! =.= Il tuo piatto è da svenimento: buonissimo! Una gran bella ricetta assolutamente da provare! Grazie! Buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille cara.
      buon week end

      Elimina
  12. Non amo molto l'estate. Il caldo mi mette ko. E non solo ora che sono piuttosto oltre i primi anta :)
    Se non altro questa stagione bizzarra, non ho sofferto la calura afosa. Purtroppo, le precipitazioni hanno causato anche diversi disastri...
    Comunque, parlando di cose piacevoli, o meglio di piatti stuzzicanti, sono incantata da questa preparazione raffinata e molto salutare. Sono felice di essere riuscita a passare da te lasciandoti anche un saluto.
    Un abbraccio grande,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui anche oggi diluvio universale e gelo. Sono felice della tua visita <3
      bacioni

      Elimina
  13. Sai all'inizio non mi dispiaceva affatto che questa fosse una non estate ma ora non ti nascondo che mi secca un po', perché qui da me ormai sembra già autunno inoltrato. Considera che qui l'inverno è normalmente lunghissimo e la consapevolezza che duri ancora di più credimi non è proprio il massimo, ma pazienza! Certo il positivo è che molte cucine, compresa la mia, sono state molto più operative!!! Questo piatto è invitante e molto raffinato. Complimenti immagino che saràanche buonissimo. Un abbraccio e buon we
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, gelare d'estate non è divertente !!!!!!
      Felice che la mia ricetta ti piaccia.
      Buon weekend

      Elimina
  14. I am in fact grateful to the owner of this site who has shared this
    enormous paragraph at at this time.

    Also visit my web blog - Home Skin Whitening download

    RispondiElimina
  15. This piece of writing is genuinely a fastidious one it assists new internet people, who
    are wishing for blogging.

    Here is my webpage publicize

    RispondiElimina
  16. sono pronta per essere di nuovo inondata dalle tua "manie" :)

    RispondiElimina