sabato 27 settembre 2014

Atmosfere da gustare

Un intenso profumo di bosco che riempie la casa.
Lo sfrigolio zuccherino degli ultimi fichi di stagione, che si caramellano sul fuoco, e tutto il buon sapore delle malghe dell'Altopiano di Asiago.
A volte, il piacere si nasconde dietro un piatto di pasta !
Buon weekend.



 
 
 
 
 

Fettuccine ai porcini

con fichi caramellati e fondutina di Asiago DOP

 
 
 












 
 
 

Ingredienti per 4 persone

350 G FETTUCCINE FRESCHE
700 G FUNGHI PORCINI
1 SPICCHIO D'AGLIO
2 RAMETTI DI NEPITELLA
SALE
OLIO EVO

Per i fichi
8 FICHI
ZUCCHERO DI CANNA
2 RAMETTI DI TIMO

Per la fonduta
300 ML LATTE FRESCO INTERO
300 G ASIAGO FRESCO DOP
FECOLA
 NOCE MOSCATA
SALE
 
Con l'aiuto di un coltellino affilato, raschiare bene i gambi dei porcini, per eliminare ogni residuo terroso. Lavare i funghi delicatamente, con un panno umido, asciugarli e affettarli sottili. Saltarli in un'ampia padella con un filo d'olio, la nepitella e l'aglio, per circa 15'. Salarli e lasciarli intiepidire.
Sbucciare i fichi e tagliarli in 4 spicchi. Sistemarli in una padella, con i rametti di timo, e cospargerli con un cucchiaio di zucchero. Saltarli, a fuoco vivace, per qualche minuto, allungando con pochissima acqua, finché non saranno caramellati.
Per la fonduta : scaldare il latte, con un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata. Aggiungere il formaggio a cubetti e lasciarlo sciogliere, mescolando. Aggiungere mezzo cucchiaino di fecola e fare addensare a fuoco dolce, sempre mescolando con una frusta. Frullare con il Minipimer, fino ad avere una crema liscia e densa, e tenerla in caldo.
Lessare le fettuccine e scolarle al dente, conservando un mestolino di acqua di cottura. Spadellarle velocemente con i porcini e mantecare il tutto con l'acqua tenuta da parte.
Stendere un velo di fonduta nei singoli piatti, sistemare al centro le fettuccine e completare con i fichi.


 












 
 
 
 

11 commenti:

  1. Detesto i funghi, ma questo piatto è favoloso anche nella presentazione! Al limite potrei omettere i funghi... Con la fonduta ed i fichi sarebbe già un capolavoro, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come detesti i funghi !!!!!! Non ci posso credere, io li metterei ovunque. Comunque questa pasta viene buona anche senza funghi e con fichi a volontà.
      Bacioni Vane

      Elimina
  2. ..ed in questo piatto c'è tutta la bellezza dell'autunno :-D Complimenti x l'originale abbinamento di sapori..l'aspetto è molto molto invitante e poter fare l'assaggio sarebbe un sogno :-D
    Buona domenica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala, da te ci sono i porcini più buoni che io abbia mai assaggiato !!!!
      Un bacione

      Elimina
  3. Che bel piatto da ristorante 5 stelle!!!
    Non amo i funghi neppure io, ma potrei pensare ad un degno sostituto...il resto è favola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del bellissimo complimento e se trovi un sostituto, fammi sapere.
      Bacioni Monica

      Elimina
  4. UN PIATTO DECISAMENTE AUTUNNALE, DELICATO E BUONISSIMO!!!!LE TUE FPOTO SONO TALMENTE BELLE CHE M'INCANTANO!!!!COMPLIMENTI BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Sabry, sei davvero gentile.
      un abbraccio

      Elimina
  5. Sono assente ho poco tempo e mille progetti, ma passare da te è sempre un raro piacere. Rendi ogni piatto particolare con pochi tocchi, questa ricetta è la fine del mondo. Devo sbrigarmi prima che non si trovino più fichi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dani cara, a chi lo dici , il tempo non basta mai !!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  6. Ciao Lisa, bentrovata! Che bello rileggerti! <3 In questo periodo non sono molto costante, non riesco a seguire come vorrei il mio e i vostri blog ma spero di recuperare presto! La tua proposta mi piace tantissimo, un abbinamento fantastico e una presentazione da 10 e lode... chissà che bontà! Bravissima, complimenti e un abbraccio stretto :) <3

    RispondiElimina