sabato 14 marzo 2015

Aspettando Primavera

Una settimana scandita da ore interminabili, programmi scombinati e un PC fatalmente agonizzante ! Ma poi arriva  il weekend, il primo tepore del sole ti accarezza e una ventata di buonumore finalmente si diffonde  Così, all'improvviso, ti assale la voglia di qualcosa di nuovo . . .
Buon fine settimana .


Orzotto ai carciofi
con Casatella , menta e noci di macadamia



















Ingredienti per 4 persone


300 G ORZO PERLATO
150 G CASATELLA TREVIGIANA DOP
5 - 6 CARCIOFI
50 G NOCI DI MACADAMIA ( sgusciate e tostate )
1 SPICCHI D'AGLIO
MENTA , PREZZEMOLO
LIMONE
SALE
OLIO EVO


Mettere l'orzo in ammollo per 1 ora.
Nel frattempo, staccare le foglie esterne dai carciofi, fino ad arrivare al cuore, quindi eliminare tutte le punte . Tagliare i gambi, eliminare l'estremità finale ( circa 8 cm ), raschiare la parte esterna fibrosa, con l'aiuto di uno spelucchino e affettarli. Dividere i carciofi a metà e togliere la peluria centrale. Tagliarli a spicchietti sottili e immergerli, insieme ai gambi , in acqua acidulata con mezzo limone.
Profumare, in una padella, l'olio con l'aglio schiacciato, poi aggiungere i carciofi e i gambi, ben scolati, e lasciarli insaporire per qualche minuto. Salare, allungare con poca acqua, coprire e cuocere per circa 15', finché non saranno teneri, poi alzare la fiamma e fare leggermente restringere il fondo. Cospargerli con un po' di menta tritata e lasciarli intiepidire.
Tagliare la casatella a dadini e tritare il prezzemolo, già lavato e asciugato .
Sciacquare l'orzo e lessarlo, in abbondante acqua salata, per circa 40' ( o per il tempo indicato nella confezione ).
Scolarlo e condirlo con i carciofi, il formaggio, le noci , grossolanamente tritate, e il prezzemolo. Amalgamare con cura e profumare il tutto con qualche fogliolina di menta e la scorzetta da mezzo limone.




33 commenti:

  1. ciao Lisa, che meraviglia quest'orzotto!
    Adoro l'orzo così come amo il riso ed il farro, li mangerei tutti i giorni, 365 gg l'anno, mica solo aspettando la primavera ;) anche se ultimamente proprio l'orzo mi infastidisce un po' fisicamente, non entro nei dettagli che non mi pare proprio il caso :D tu credi che seguire la tua ricettina sostituendo l'orzo con il farro possa creare intoppi di gusti o abbinamenti? La proverei molto volentieri, l'accostamento carciofi, menta, prezzemolo, limone già mi fa sentire una certa acquolina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dico che l'idea mi piace assai fede. baci e buona domenica

      Elimina
  2. ho scoperto da poco l'orzo e devo dire che se preparato in modo giusto e' davvero una bonta', cosi' come lo hai cucinato tu, in un modo molto originale, complimenti davvero!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere che ti piaccia la mia ricetta Sabry cara, grazie <3

      Elimina
  3. Non ho mai assaggiato questo formaggio ma ti assicuro che questo piatto è un invito all'assaggio ^_*
    Complimenti cara, anche qui c'è tanta voglia di primavera ma anche oggi era piuttosto fresco e poco soleggiato..sigh..sigh..
    Buon we <3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche qui è freddo, ma c'è sole e già questo mette il buonumore. buona domenica cara

      Elimina
  4. io trovo che l'orzo sia proprio buono! mi piace sia nella versione minestra che come lo hai preparato tu tipo risotto, e questa versione con carciofi è molto primaverile con tutto questo verde!! buon weekend lisa!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piaccia Silvia e baci

      Elimina
  5. una bellissima versione primaverile!!Speriamo che arrivi presto il caldo tepore che dici tu, qui in Umbria le temperature sono ancora rigide specie oggi!!!
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il caldo tepore se n'è andato anche da qui, oggi è pieno inverno .
      Baci cara

      Elimina
  6. Bellissimo questa versione!!! Mi piace questo piatto che sa di primavera e di sole, lo trovo molto invitante e appetitoso:)
    Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  7. Ottimo, Lisa. particolare ed azzeccata la scelta del formaggio che trovo perfetta per questo piatto meraviglioso. sano e gustoso.
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piace tantissimo la casatella .
      Un abbraccio Mary

      Elimina
  8. Che delizia Lisa, adoro queste preparazioni... Un bel piattino salutare che fa tanto primavera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, oggi con l'orzo farei una minestra.
      un bacione

      Elimina
  9. Wow! Adoro la casatella! è un piatto molto originale! Lo proverò sicuramente a fare! Grazie per l'idea!!Complimenti cara Lisa! Buon inizio settimana e un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon inizio di settimana anche a te cara Angelica

      Elimina
  10. Dopo il sole...la pioggia, così l'attesa della primavera diventa ancor più pressante.....delizioso, Lisa, il tuo ricco orzotto, che bella combinazione di sapori, molto invitanti....la mia nuova piantina di menta potrebbe così cominciare a rendersi utile in cucina!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma hai visto che orrore, una vera tristezza .
      Baci Laura e grazie

      Elimina
  11. Lisa, carissima.. quanta primavera porti tu con questa delizia! Fresca, leggera, saporita e profumata! Fa dimenticare il grigiore di oggi e tutta questa pioggia :) <3 Un abbraccio dolce di luce per te <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, quanto sono contenta che tu sia tornata <3. Ti abbraccio forte anch'io

      Elimina
  12. Solo a guardare questo piatto mi sciolgo!!!! Che sapori e che preziosi ingredienti! La freschezza della menta, poi..... divina!
    Sei grandiosa, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, detto da te è un super complimento.
      tanti baci

      Elimina
  13. Che meraviglia e che acquolina mi hai fatto venire! Piatto bello, buono, leggero e fresco! Mi sà di primavera! Bravissimaaa
    Un bacione
    ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie bruna cara, un grande bacio

      Elimina
  14. Che meraviglia e che acquolina mi hai fatto venire! Piatto bello, buono, leggero e fresco! Mi sà di primavera! Bravissimaaa
    Un bacione
    ciaoooo

    RispondiElimina
  15. Non ho mai provato la casatella comunque questo Orzotto deve essere veramente delizioso. bravissima Lisa

    RispondiElimina
  16. Ciao Lisa! Eccomi di nuovo qui. La aspetto con una tale impazienza anche io!! Buona questa ricetta, adoro tutti gli ingredienti che hai utilizzato. Un abbraccio grandissimo

    RispondiElimina
  17. Wow! Mi piace proprio quest'effetto primavera! Carciofi e noci di macadamia... Non mi darò pace finché non avrò provato!!! :)

    RispondiElimina
  18. E' fantastico il tuo orzotto Lisa, un vero invito alla bella stagione! Non vedo l'ora che arrivi! Hai fatto un mix di sapori e consistenze stupendo, dev'essere delizioso! Bravissima come sempre cara...Un bacione grande, Mary

    RispondiElimina
  19. dopo tanta pioggia e tanto freddo aspettavo con ansia i primi raggi di sole, ottimo e gustoso questo orzotto sarebbe perfetto anche da portare ad un pic nic!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  20. anche a me piace sperimentare ricette con l'orzotto, questa tua ricetta sembra proprio un anticipo di primavera, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina