mercoledì 30 settembre 2015

Quiete d ' Autunno

Si respira nell'aria, esplode in bagliori vermigli e si avverte nel silenzio della sera .
Ecco la mia stagione dell'armonia ! Quella che rilassa e conforta , che ricama sottili trame zuccherine e delinea atmosfere intime e familiari.
E non importa che oggi il cielo sia plumbeo e malinconico, io finalmente riaccendo il forno, mi godo il tepore e ricaccio il magone, addentando una focaccia profumata e fumante .

 

Focaccia con fichi , caprino e timo

















 

Ingredienti

600 G FARINA TIPO 1 ( PETRA 3 per pizze e focacce )
200 ML ACQUA
80 ML LATTE
80 G CAPRINO FRESCO
80 G PARMIGIANO REGGIANO
12 G LIEVITO MADRE ESSICCATO
10 - 12 FICHI
6 - 7 RAMETTI DI TIMO FRESCO
5 CUCCH . OLIO EVO
2 CUCCH . DI MIELE DI ACACIA
1 , 5 CUCCH . INI SALE
ZUCCHERO DI CANNA
EMULSIONE DI ACQUA + OLIO EVO ( per pennellare )

200  G PROSCIUTTO CRUDO


La sera precedente : mescolare il caprino con il latte, fino a renderlo cremoso, aggiungere il miele e diluire il tutto con l'acqua tiepida. 
Setacciare la farina con il lievito, sistemarla in una terrina capiente e fare un buco al centro, la fontana . Versarvi la miscela preparata, il parmigiano grattugiato e l'olio, quindi cominciare a impastare, aggiungendo il sale. Amalgamare con cura gli ingredienti, fino ad avere una pasta elastica, liscia e non più appiccicosa. Fare una palla, inciderla a croce e passarla in frigorifero per tutta la notte.
La mattina seguente, riprendere l'impasto, e lasciarlo lievitare, coperto, in luogo tiepido per 8h. Trascorso il tempo di lievitazione, lavorare la pasta per qualche minuto, allargandola su un piano infarinato e piegandola in quattro, in modo da formare un rettangolo. Stenderla con il mattarello e sistemarla su una teglia, foderata di carta di forno, oppure ben unta di olio . Pennellare la superficie con una miscela di acqua e olio evo, coprirla e lasciarla lievitare per un'altra mezz'ora.
Lavare bene i fichi, tagliarli a fettine, non troppo sottili, e sistemarli sulla superficie della focaccia, premendo con delicatezza, per farli leggermente affondare.









Cospargere con due cucchiai di zucchero e le foglioline di timo, quindi infornare a 180° per circa 30', finché la superficie non sarà ben dorata.
Lasciare intiepidire la focaccia, quindi tagliarla a fette e servirla con il prosciutto .



 
 
 
 
Partecipo alla raccolta Panissimo di Agosto e Settembre
 
 
 
PANISSIMO nuovo italia 750

27 commenti:

  1. Bella, buona e molto ben presentata. Complimenti!

    RispondiElimina
  2. MOLTO PARTICOLARE, MA L'ABBINAMENTO FORMAGGIO E FICHI E' AZZECCATISSIMO!!!!!DEVO PROVARLO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dai, così poi mi fai sapere. Un abbraccio Sabry

      Elimina
  3. Ma è meravigliosa O_O perfetta e sicuramente golosissima :-) Bravissima, non sai che darei x fare l'assaggio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, perfetta no, rispetto alle tue poi . . . Sei molto gentile Consu <3 - Baci

      Elimina
  4. Parole che rispecchiano fedelmente anche il mio stato d'animo, da sempre un po' malinconico e riflessivo e per questo così in sintonia con l'atmosfera autunnale.
    La focaccia è strepitosa, sia nell'aspetto che per il gusto, che immagino sopraffino. Peccato non essere riuscita a mettere le mani neppure su un fico, questo settembre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono così pure io, sai !!!!!! E hai ragione anche sui fichi, pochi quest'anno ! Ti abbraccio Gulia

      Elimina
  5. mamma mia cosa deve essere questa focaccia!! mi piacciono tanto tutti gli ingredienti presi singolarmente, figuriamoci abbinati! proprio una bellissima idea che sa di autunno e di coccole. bravissima lisa tanti baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ne sono felicissima luna, tanti baci a te

      Elimina
  6. Come si presenta bene questa focaccia e immagino un buon gusto !

    RispondiElimina
  7. Che splendida visione, bellissima la tua particolare focaccia, degli abbinamenti che mi attirano tantissimo.....ecco un valido motivo per farmi piacere l'autunno!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne deduco che non sia la tua stagione preferita .
      Un abbraccio laura

      Elimina
  8. Ma che bella questa focaccia!!!Con questa ricetta si respira veramente una deliziosa aria autunnale!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gwen e buon fine settimana

      Elimina
  9. Una ghiottissima focaccia autunnale.... adoro in fichi!!!!!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia questa focaccia è bellissima sembra un'opera d'arte e immagino il sapore una delizia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Alice. Buon fine settimana

      Elimina
  11. Nooooo Lisa, che roba fantastica!!!! Nell'anteprima mi sembravano i soliti pomodorini (senza nulla togliere ai pomodorini) ma quando ho visto i fichi.... magia!!! Un bascione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei sembrata un po' stordita se avessi fatto un post sull'autunno rifilando una focaccia ai pomodorini, ahahaha. Tanti baci Patty

      Elimina
  12. onestamente ad un accostamento simile nn ci avevo mai pensato, la proverò

    RispondiElimina
  13. Ciao Lisa :) Da sempre l'autunno è la mia stagione preferita però, stranamente, quest'anno avrei voluto che l'estate durasse un po' di più.. e non so perché, di solito io non la sopporto tanto soprattutto con il caldo afoso che c'è stato! Vabbè mi ci vorrà poco per consolarmi con l'atmosfera autunnale e il comfort food di questo periodo! :D La tua focaccia deve essere ottima, un pezzo ora mi farebbe felice! Ti abbraccio, buon weekend :) :**

    RispondiElimina
  14. Ciao Lisa, io adoro i lievitati se poi si parla di focaccia, fichi e crudo potrei uccidere :-) Buonissima!!! Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  15. Ciao Lisa! Come stai? E' da tanto, troppo tempo che non passo da te... sorry... :( ma dovevo per forza dirtelo che questa focaccia è strepitosa. Bravissima come sempre. Un forte abbraccio! Erika

    RispondiElimina