martedì 22 dicembre 2015

Pensando al Natale

22 dicembre 2015 ! Inspiegabilmente, mancano solo 3 giorni a Natale ed io mi ritrovo, come ogni anno, sospesa tra l'euforia dorata che precede la festa e l'ansia logorante degli ultimi preparativi.
Sospesa tra le note, scintillanti e lievi, delle recite dei bambini e la spasmodica corsa all'ultimo piccolo, o grande, desidero da impacchettare.
Così, mentre io cerco di recuperare la necessaria calma, vi lascio un'idea per preparare tanti golosi segnaposto natalizi di pan brioche. Ma se, per caso,  ve ne avanzasse uno, da lasciare sotto l'albero , sono certa che Babbo Natale apprezzerà .


Panettoncini di Pan Brioche

con formaggio , uvetta e miele








 
 
 
 
 
 

Ingredienti per 10 panettoncini

 
300 FARINA TIPO 1 PER PANE E LIEVITATI
100 G FARINA " 0 "
120 ML LATTE
100 ML ACQUA
80 G FORMAGGIO STAGIONATO TIPO PROVOLONE
50 G UVETTA
40 G BURRO
2 TUORLI
20 G LIEVITO MADRE ESSICCATO
MIELE DI ACACIA
ZUCCHERO DI CANNA
1,5 CUCCH . INI SALE
 
 
Mescolare il latte con l'acqua e 3 cucchiai di miele.
Ammollare l'uvetta in acqua tiepida per almeno 30', quindi tritarla, tenendone un po' da parte.
Setacciare le farine con il lievito, sistemarle in una terrina capiente, fare un buco al centro (la fontana ) e versarvi la miscela preparata, un tuorlo, leggermente sbattuto, il burro, sciolto a bagnomaria, l' uvetta tritata e il formaggio grattugiato.
Cominciare a impastare, aggiungendo il sale, e amalgamare bene gli ingredienti, fino ad avere una pasta elastica e liscia . Fare una palla, inciderla a croce e metterla a lievitare, coperta con un panno, per circa 6 h, in luogo tiepido,  fino al raddoppio del volume.
Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere l'impasto e lavorarlo ancora per qualche minuto, quindi stenderlo con il matterello, su un piano leggermente infarinato . Pennellarlo con un cucchiaino di miele e cospargerlo con l'uvetta tenuta da parte, poi ripiegarlo a portafoglio e arrotolarlo, formando un filoncino. Dividerlo in 10 pezzi da circa 80 gr, modellare altrettante palline e adagiarle negli appositi stampini imburrati e , volendo, foderati di carta forno. Coprire con un panno e lasciare lievitare la pasta per un'altra ora.
Pennellare la superficie con un tuorlo, sbattuto con poco latte, e cospargere il tutto con lo zucchero di canna.
 
 
 
 
 
 
 
Infornare a 170 ° C per circa 40', finché i panettoncini non saranno gonfi e dorati . Estrarli dal forno e lasciarli intiepidire , prima di sformarli.
 
 
 
 
 
 
 
 
Partecipo al contest di Ileana e della sua bimba Eleonora : Accogliamo Babbo Natale
 
 
 

21 commenti:

  1. ma che carini Lisa! anch'io sto confezionando a tutto spiano... maremmina... ce la farò?
    approfitto per farti gli auguri perchè oggi mio ultimo giorno di lavoro e ...so che da domani cominceranno due giorni di fuoco, anzi anche 3!
    tanti tanti auguri a te e famiglia ci ribecchiamo dopo Natale! smuaaaaaaaaackkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi auguri anche a tutti voi cara Simo

      Elimina
  2. Ma che belli sono Lisa !!! Un regalino delizioso per grandi e piccini. Buone feste cara <3

    RispondiElimina
  3. Belli e particolari, con questa insolita mescolanza di dolce e salato.
    Ti auguro di trascorrere un felice e sereno Natale, cara Lisa. Un abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti auguro anch'io il Natale più bello che sia, un abbraccio

      Elimina
  4. Pensavo i classici panettoncini invece come al solito ci stupisci sempre Lisa!!Sarei davvero curiosa di assaggiarli!!!!!
    Un bacione mia cara e tanti auguri di buone feste!!!!:-)

    RispondiElimina
  5. bellissimi Lisa!!!! anche io appena postato un panbrioche per la piccola Eleonora, pensa che coincidenza :-) buon Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora sono curiosa di vederlo. Tantissimi auguri Simo

      Elimina
  6. Sono deliziosi e sfiziosi, un'ottima idea come segnaposto!!!
    Un grande abbraccio e tanti auguri di Buone Feste :)
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flora e un mondo di auguri anche a te

      Elimina
  7. Uh mamma mia, non parliamo di ansia, va! A me piace tanto il natale, ma entrò in fibrillazione per tutte le cose da fare che a un certo punto vorrei proiettarsi direttamente al 27 dicembre!! Questi panettoncini sono stupendi e anche secondo me babbo natale apprezzarebbe se ne trovasse uno quando si cala giù per lasciare i regali!
    Tantissimi auguri cara lisa, che sia dolce, allegro e sereno. Buon Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, anch'io a volte vorrei riaprire gli occhi il 26 . Auguroni carissima Luna

      Elimina
  8. io qualcosa sono riuscita a preparare in anticipo, ma non so perchè so che come ogni anno, la vigilia sarà chiusa in cucina a finire tutto ahah
    Questi segnaposto sono divini!! Buon Natale e felice anno nuovo!

    RispondiElimina
  9. davvero magici TESORO!!!E chi non corre in questo periodo???Gli impegni si affollano tutti insieme!!!Ti auguro di trascorrere con la tua famiglia un sereno e magico Natale!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. Ma che meravigliosa idea!! Ti faccio i miei migliori auguri di felici feste <3
    Ps: non ti strapazzare troppo :-P

    RispondiElimina
  11. Fantastici questi panettncini, alternativi e tanto ghiotti, bravissima cara Lisa! I migliori auguri di un sereno Natale, ti abbraccio!!!

    RispondiElimina
  12. Grazie bellissima!
    Spero le feste siano andate bene, un bacio grande!
    Ile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ile, un grande abbraccio anche a te e buon anno

      Elimina