sabato 8 agosto 2015

In un giorno d'estate rovente

. . . Arriva finalmente il momento di rituffarsi in quell'impagabile leggerezza vacanziera , al profumo di mare !
E allora oggi si festeggia così  . . . 


Buona estate !




Carpaccio di manzo scottato
con insalatina di frutti di bosco e salsa allo yogurt























Ingredienti per 4 persone


400 G CARPACCIO DI MANZO
1 SPICCHIO D ' AGLIO
1 RAMETTO DI MIRTO , SALVIA , ROSMARINO E TIMO
SALE
OLIO EVO

100 G PECORINO STAGIONATO
1 CESTINO DI MORE
1 CESTINO DI LAMPONI
MISTICANZA
SALE ROSSO DELLE HAWAII
OLIO EVO

Per la salsa :
150 G YOGURT GRECO
4 - 5 RAMETTI DI PREZZEMOLO 
5 - 6 STELI DI ERBA CIPOLLINA (oppure 3 g CIPOLLOTTO FRESCO - ciuffo verde finale )
3 CUCCH . DI OLIO EVO
3 CUCCH . INI MIELE DI ACACIA
3 CUCCH . INI SENAPE
SALE

Sistemare in un'ampia padella gli aromi e l'aglio, pelato e diviso a metà. Irrorare con un buon giro d'olio e scaldare il tutto a fuoco dolce. Quando l'olio sarà ben caldo, spegnere il fuoco, aggiungere la carne, girandola velocemente sull'altro lato, salarla e lasciare raffreddare.
Per la salsa : tritare il prezzemolo e tagliuzzare l'erba cipollina, quindi passarli al mixer con il miele, la senape, lo yogurt e un pizzico di sale, versando l'olio a filo. Aggiustare di sapore e frullare ancora, finché la salsa non avrà assunto una consistenza omogenea e cremosa, unendo, all'occorrenza, un paio di cucchiai di latte .
Trasferirla in una salsiera e conservarla il luogo fresco.
Lavare e asciugare i frutti di bosco e l'insalatina .
Allineare il carpaccio in un piatto da portata, aggiungere l'insalatina, i lamponi, le more e il pecorino a lamelle. Completare con un pizzico di sale rosso e un filo d'olio, e servire con la salsa.





domenica 2 agosto 2015

Respira questa libertà

E ' bastato arrivare, spalancare una finestra e annusare l'aria, per avere netta l'impressione di non essermi mai mossa da qui.
E ' bastato solo un attimo per perdere lo sguardo nel blu e dissolvere i pensieri . E poi, senza che quasi me ne accorgessi, il tempo è scivolato lieve, tra giorni al sapore di sale e serate al chiaro di luna . Avrei voluto non tornare più !
Vi lascio una ricettina fresca e veloce, l'ideale per difendersi dall'ennesima ondata africana, che presto ci raggiungerà


 

 

Cous cous

con crema di pomodoro , bufala e basilico






















Ingredienti per 4 persone

300 G COUS COUS
200 G MOZZARELLA DI BUFALA
8 - 10 POMODORI SAN MARZANO
1 CIPOLLOTTO
1 SPICCHIO D'AGLIO
 BASILICO
TABASCO
WORCESTERSAUCE
ZUCCHERO DI CANNA
SALE
SALE NERO
OLIO EVO



Pelare i pomodori, privarli dei semi e tagliarli a tocchetti. Riunirli nel bicchiere del frullatore con il cipollotto tritato, l'aglio, spellato e diviso a metà, una decina di foglie di basilico, un pizzico di sale e un cucchiaino di zucchero. Aggiungere  un giro d'olio e frullare fino ad avere una salsa liscia. Travasarla in una ciotola, aggiustarla di sapore e lasciarla riposare, coperta, per almeno mezz'ora.
Nel frattempo portare a ebollizione 300 ml d'acqua salata e tuffarvi il cous cous. Spegnere il fuoco e cominciare a mescolare con cura, finché il cous cous non avrà assorbito tutta l'acqua e si sarà gonfiato ( oppure seguire il procedimento descritto nella confezione ) .
Condire il cous cous con filo d'olio e qualche goccia di tabasco e worchestersauce, quindi lasciarlo intiepidire.
Sgocciolare bene la mozzarella dal suo siero, quindi tagliarla a dadini.
Condire il cous cous con la crema di pomodoro,  la bufala e un trito di basilico, insaporire con una spolverata di sale nero e servire.