domenica 23 dicembre 2018

Christmas in the air

Finalmente la magia dorata del Natale aleggia nell'aria , puntuale , familiare e rassicurante.
Io mi preparo alla festa incantata di sempre e vi auguro un Natale scintillante.

 Che siano solo istanti preziosi , regali inattesi , leggerezza e ottimo cibo .





Scampi marinati alla melagrana e arancia
con avocado e salsa alla curcuma
















Ingredienti per 4 persone

16 - 20 SCAMPI FRESCHISSIMI ( già abbattuti )
2 ARANCE BIO
1 MELAGRANA
1 AVOCADO
1 LIMONE BIO
1 CIPOLLOTTO ROSSO
1 SPICCHIO D'AGLIO
MISTICANZA
BASILICO , ERBA CIPOLLINA ,
1 CUCCH . MIELE DI ACACIA
SALE AFFUMICATO
SALE ROSA
OLIO EVO

Per la salsa
2 TUORLI SODI
2 CUCCH . INI MIELE
1 CUCCH . INO DI SENAPE
1 CUCCH . INO DA CAFFE' DI CURCUMA
100 G YOGURT GRECO
SALE
OLIO EVO


Sciacquare gli scampi, sgusciarli ed eliminare il budellino , che si trova lungo il dorso. Allinearli in una pirofila, salarli e insaporirli con gli aromi e l'aglio a fettine.
Spremere un'arancia , mezzo limone e mezza melagrana ( sgranare l'altra metà e tenere da parte i chicchi ). Filtrare il succo ed emulsionarlo con il miele e un giro abbondante d'olio, quindi versare l'intingolo sui crostacei, coprirli e passarli in frigorifero per almeno 1 ora.
Nel frattempo, preparare la salsa : frullare i tuorli con un pizzico di sale, il miele, la senape e la curcuma, unendo l'olio a filo, fino ad avere un composto liscio e ben montato. Aggiungere lo yogurt e frullare ancora , quindi trasferire la salsa in una ciotola e passare in frigo a rassodare per 1 h.
Poco prima di servire, dividere a metà l'avocado, eliminare il nocciolo , sbucciarlo e tagliarlo a dadini. Spruzzarlo subito con il succo di limone, per non farlo annerire,  e riunirlo in una terrina con il cipollotto tritato e i chicchi di melagrana tenuti da parte. Salare , irrorare con un filo d'olio e amalgamare il tutto con cura.
Mondare l'insalata e distribuirla in un piatto con l'avocado, quindi profumare con qualche fogliolina di basilico e completare con gli scampi  , ben sgocciolati . Irrorare con un filo d'olio e servire con la salsa .

















lunedì 17 dicembre 2018

Profumo di spezie

Vi confesso che l'ozio beato di una mattina pigra e un po' grigia, mi sembrava ormai un lusso irraggiungibile . Invece oggi mi godo un briciolo di quiete , prima di essere risucchiata dal frenetico vortice pre-natalizio , e vi racconto un piatto che amo alla follia . Un po' perché riempie l'aria di avvolgenti sentori speziati e fruttati e un po' perché sprigiona , ad ogni boccone, un aroma intenso , caldo e pungente . Io lo preparo praticamente da sempre ,  ma se per caso voi non aveste la mia stessa smania per polveri dorate e altre magie,  usate il curry, che in fondo  le comprende più o meno tutte.



Pollo speziato
con mela , lime e yogurt



















Ingredienti per 6 persone 

1 KG PETTO DI POLLO
200 ML DI PANNA FRESCA
200 GR YOGURT BIANCO ( Oppure brodo vegetale al posto della panna e 400 gr yogurt )
4 POMODORI RAMATI ( circa 550 gr )
3 FOGLIE D'ALLORO E 1 RAMETTO DI SALVIA E TIMO
3 LIME
2 MELE GIALLE
2 SPICCHI D'AGLIO
1 CIPOLLA DOLCE
4 - 5 CHIODI DI GAROFANO
4 - 5 FETTINE DI ZENZERO FRESCO
2 - 3 CAPSULE DI CARDAMOMO
3 CUCCH . INI DI CURCUMA
2 CUCCH . INI DI CUMINO
1 CUCCH . INO DI CANNELLA
NOCE MOSCATA
1 PEPERONCINO
ZUCCHERO DI CANNA
FARINA
SALE
OLIO EVO

Per il riso pilaf
300 GR RISO BASMATI
1 CHIODO DI GAROFANO
1 FOGLIA D'ALLORO
SALE
OLIO EVO


Tagliare il pollo a cubotti , infarinarli e rosolarli a fuoco medio con un filo d'olio , gli aromi , i chiodi di garofano e il cardamomo , finché non saranno dorati ( circa 20' ) .
Nel frattempo frullare la cipolla con l'aglio e lo zenzero  .
Sbucciare le mele , detorsolarle , grattugiare e spruzzarle con qualche goccia di succo di lime . Sbucciare i pomodori , privarli dei semi e ridurli in minuscola dadolata ( oppure frullarli ) .
Salare il pollo e profumarlo con abbondante noce moscata, il peperoncino , le altre spezie e la pasta di cipolla , aglio e zenzero . Amalgamare con cura , lasciare insaporire il tutto per qualche minuto e unire le mele  e il succo di due lime . Aggiungere infine i pomodori , cospargere con un cucchiaino di zucchero di canna, mescolare bene e diluire con la panna ( oppure con un paio di mestoli di brodo ) . Coprire e cuocere , a fuoco dolce , per circa 30' - 40' .
Poco prima del termine , eliminare gli aromi , mantecare con lo yogurt , alzare la fiamma e lasciare addensare leggermente il fondo .
Sciacquare il riso , asciugarlo e tostarlo velocemente in un tegame con un filo d'olio , un chiodo di garofano e una foglia d'alloro . Versare 600 ml di acqua calda salata ( oppure brodo vegetale ) , coprire e cuocere per circa 10' - 12' , o quanto indicato nella confezione . A cottura ultimata , il riso avrà assorbito tutta l'acqua . Spegnere il fuoco , trasferirlo in una terrina , sgranarlo con la forchetta e tenerlo in caldo .
Sistemare il pollo in un piatto con il suo intingolo, decorarlo con fettine di lime e servirlo con il riso pilaf .