venerdì 19 ottobre 2018

Guazzetto di mare

Il tepore di fine estate nel cuore di Ottobre , l'azzurro intenso del cielo , quel briciolo di tempo , che mi mancava, per assaporare un po' di leggerezza e il profumo di qualcosa di buono a cui pensare . 
Insomma, sarà un weekend bellissimo  .



Calamaretti con crema di datterini 

e crostini all'origano


















Ingredienti per 4 persone


1,2 KG CALAMARETTI
1 RAMETTO DI ROSMARINO
1 SPICCHIO D'AGLIO
SCORZETTA DI LIMONE BIO
BASILICO
VINO BIANCO
SALE
OLIO EVO

Per la crema
600 - 700 GR POMODORINI DATTERINI
1 CIPOLLOTTO ROSSO
1 SPICCHIO D'AGLIO
1 PEPERONCINO FRESCO
1 CUCCH . DI ZUCCHERO DI CANNA
BASILICO
SALE
BASILICO
OLIO

1 FILONCINO DI PANE
1 SPICCHIO D'AGLIO 
ORIGANO 
OLIO EVO

Lavare i datterini , asciugarli e riunirli nel bicchiere del frullatore con il cipollotto tritato ,  l'aglio sbucciato , il peperoncino ,  una decina di foglie di basilico , una presa di sale e lo zucchero. Versare un giro d'olio e frullare fino ad avere una salsa densa e liscia . Travasarla in una ciotola e aggiustarla di sapore.
Preparare i calamaretti . Separare la testa dalla sacca ,  in modo che fuoriescano le interiora , svuotarla di eventuali residui e sfilare la penna trasparente . Eliminare anche gli occhi e il becco , posto al centro dei tentacoli , e sciacquarli abbondantemente. Tagliarli a striscioline e saltarli in padella con un filo d'olio , l'aglio , il rosmarino e un paio di scorzette di limone , per circa 2' - 3' . Salarli , sfumarli con il vino , coprirli e cuocerli per circa 20' , finché non saranno teneri .
Nel frattempo tagliare il pane a fettine , strofinarle con l'aglio e cospargerle con abbondante origano . Irrorare con un filo d'olio e tostarle in forno per una decina di minuti .
Aggiungere ai calamaretti la crema di datterini preparata , amalgamare con cura e cuocere per altri 2' - 3' . Spegnere il fuoco e profumare il tutto con qualche fogliolina di basilico .
Servire il guazzetto tiepido o caldo con i crostini .




26 commenti:

  1. Questo piatto mi attira moltissimo sto giusto preparando la spesa per domani se trovo tutto mi sà che lo faccio. ... ti saprò dire. Buona fine settimana un bacio e abbraccio.

    RispondiElimina
  2. che buono ,adoro il pesce e cosi'e' ancora piu' buono perche' si puo' fare la scarpetta, golosona io.....Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. E' una vita che non mangio i calamari, ma questa ricetta è davvero troppo invitante.
    Indovina cosa vado a comprare domani mattina?.....
    I calamari! Grazie. E complimenti per il blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, benvenuta !!!!! Fammi sapere, mi raccomando. A presto

      Elimina
  4. Sapori che mi piacciono molto e che puntualmente abbino con la feta. Gioia pura per gli occhi e per il palato tutte le tue creazioni! Un abbraccio, felice fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco cosa aggiungerò la prossima volta, deve starci davvero bene la feta. Grazie mille per l'idea e un grande abbraccio

      Elimina
  5. Ciao tesoro, è sempre un piacere venire a curiosare nella tua cucina perchè so di trovare gioia per la vista ed il mio palato! Golosissimo piatto anche oggi! Che ne dici se io porto il pane e tu mi tieni in caldo una ciotolina??

    RispondiElimina
  6. Davvero una gioia per gli occhi i tuoi piatti...certamente squisiti e tanto, ma tanto belli...sempre al top Lisa, ti abbraccio!!

    RispondiElimina
  7. Riesco quasi a sentirne il profumo e ad assaporarne il gusto! Una vera delizia. Le foto poi, sono bellissime; la prima sembra la copertina di una rivista di cucina. Complimenti cara Lisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei bellissimi complimenti Grazia e un abbraccio

      Elimina
  8. Dici proprio bene: "il tepore di fine estate nel cuore di ottobre"... anche stamattina io sono andata in spiaggia in costume a fare una bella passeggiata. Incredibile ci sia ancora questo bel tempo. Da un lato vorrei durasse per sempre ma dall'altro si avverte l'esigenza anche di un po' di freddo. Questo tuo piatto tuttavia riconcilia col tempo, qualunque sia e si adatta bene a qualsiasi stagione. è veramente splendido e molto, molto invitante!
    Miliardi di baci mia cara Lisetta. Felice weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In costume in spiaggia ? Che invidia Luna, io tornerei al mare anche subito se potessi . Un super abbraccio cara <3

      Elimina
  9. Bellissime foto per un delizioso piatto con tutto il profumo della bella stagione!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, sono felice che ti piaccia. Bacie buon lunedì

      Elimina
  10. Lisa ciao, ti faccio i complimenti per questa ricettina che fa tanto venire voglia di trattoria con terrazza vista mare e questo piatto fumante davanti...
    Trovo stupendo anche questo sottopiatto, è per caso di Taitù Milano?
    Buona settimana, Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, mi sa che questi piatti ti piacciono davvero, li noti sempre. Sono San Marco. Tanti baci Lorena

      Elimina
    2. Nooo non mi dire che già te l'ho chiesto… Abbi pazienza, l'età crea questi disturbi.
      Si mi piacciono proprio anzi, li adoro. Grazie e ti auguro felice w.e.
      Lorena

      Elimina
  11. Cara Lisa ti ruberò la ricetta questa è molto più ricca e appetitosa della mia! Un bacione

    RispondiElimina
  12. Rimango sempre senza parole davanti alle tue bellissime e gustose preparazioni. Un bacione e felice settimana.

    RispondiElimina
  13. Un piatto eccezionale,tutto da assaporare e dove la scarpetta è d'obbligo!!!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  14. Mmmmmm e che profumino, ottimo in rosso!

    RispondiElimina
  15. Un altro piattino niente male!!!!
    Ci puccerei volentieri anche io una fetta di pane....

    RispondiElimina