mercoledì 3 ottobre 2018

Grigliata dolce salata

Settembre è scivolato distrattamente , così senza un perché.
Ma oggi , rifuggo il torpore post vacanziero e , prima di cedere all'Autunno , approfitto delle ultime pesche dolci e succose , accendo la griglia e mi affido al condimento più godurioso che sia : il Chimichurri , ovvero una salsina di origine argentina , a base di prezzemolo  , origano , aglio  e limone , dal sapore intenso e articolato . Carpire i segreti della ricetta perfetta , è stata impresa ardua, se non impossibile, viste le infinite varianti che annovera ; unico suggerimento condiviso è quello di tritare gli ingredienti a mano , al fine di preservarne l'aroma . 
Detto ciò , vi confesso ,  senza alcun rimpianto , di avere drasticamente ridotto la quantità d'aglio ( l'originale ne prevede almeno 2 - 3 spicchi ) , smorzato il lieve retrogusto amaro con il miele e , eresia delle eresie , usato il mixer . Morale , la salsa era una meraviglia e , con la carne e le pesche , ci stava d'incanto .



Braciola di vitello

con pesche grigliate e salsa Chimichurri
















Ingredienti per 4 persone

4 BRACIOLE DI VITELLO
4 FOGLIE DI ALLORO
4 RAMETTI DI ROSMARINO
4 PESCHE NETTARINE TARDIVE 
1 SPICCHIO D'AGLIO
BASILICO
ZUCCHERO DI CANNA

Per la salsa
1 MAZZO DI PREZZEMOLO ( circa 80 gr )
5 - 6 RAMETTI DI ORIGANO FRESCO
2 RAMETTI DI MENTUCCIA
1 CIPOLLOTTO ROSSO GRANDE
1 SPICCHIO D'AGLIO
1 PEPERONCINO ROSSO
1 LIMONE BIO
MIELE DI ACACIA
ACETO DI MELE
SALE
OLIO EVO


Per la salsa : lavare gli aromi, asciugarli e tritarli finemente con il cipollotto , l'aglio , il peperoncino e qualche scorzetta di limone . Trasferire il trito in una ciotola , salare e unire una spruzzata di aceto e limone, un cucchiaio di miele e l'olio poco per volta, sempre mescolando fino ad avere un composto denso e ben amalgamato ( oppure frullare velocemente tutti gli ingredienti versando l'olio a filo ) . Coprire la salsa e lasciarla riposare per qualche ora al fresco .
Sistemare le braciole su un piatto, profumarle con gli aromi e l'aglio e farle insaporire almeno 30' .
Lavare le pesche , asciugarle , tagliarle a spicchi e spruzzarle con poco succo di limone per non farle annerire.
Scaldare bene una bistecchiera, cospargerla di sale e cuocere le braciole a fuoco medio circa 5' per parte, quindi trasferirle su un piatto e tenerle in caldo .
Grigliare anche le pesche , con un pizzico di zucchero di canna , per un paio di minuti , quindi sistemarle nel piatto con la carne .
Aggiustare il tutto di sapore , irrorare con filo d'olio e servire con la salsa .

26 commenti:

  1. Ciao Lisa, complimenti per questa super ricetta!!! Adoro l'utilizzo della frutta in preparazioni salate e questo piatto è un "WOW" dall'inizio alla fine!!!
    Favolosa come sempre!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti piaccia Sabry, grazie mille e baci

      Elimina
  2. Mai pensato all'abbinamento pesche e carne, sicuramente da provare. Un bacio e felice giornata.

    RispondiElimina
  3. Ciao cara l'abbinamento frutta carne personalmente mi piace molto si usava a casa mia quando c'erano...soldini con nonna ungherese ma anche come cucina tedesca-svizzera. Ottimo piatto da provare. Buona giornata e grazie della visita.

    RispondiElimina
  4. Ciao Lisa...sono venuta spesso a vedere se c'erano nuovi post...bentornata , sono felice di ritrovarrti...le tue ricette sono sempre una gioia per gli occhi e per il palato...troppo brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io felice di ritrovare te, grazie mille Cri <3

      Elimina
  5. Ciao Lisa complimenti per il tuo blog ricco di favolose ricette. La tua grigliata dolce salata mi attira moltissimo , ecco un piatto che voglio replicare presto . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, grazie dei bellissimi complimenti . Buon fine settimana

      Elimina
  6. bella ricetta cara, ha un aspetto delizioso come sempre. Quanto mi sei mancata come tutto del resto, sono felice di ritrovarvi tutti qui. Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabry che bello !!!!!!! Ciao , sono felice di averti qui <3<3<3

      Elimina
  7. Ho sentito spesso parlare di questa salsa da Jamie ma non ho mai avuto il piacere di provarla...mi intriga moltissimo l'abbinamento che hai scelto, complimenti LIsa!

    RispondiElimina
  8. Bentornata!!! Splendida ricetta presentata con l'inconfondibile raffinatezza che ti contraddistingue, sempre bello passare a trovarti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Lisa finalmente! Che bello rileggerti, sono molto contenta di ritrovarti e ritrovare le tue ricette che amo molto. 😘 a presto spero!

    RispondiElimina
  10. Bentornata cara Lisa! Bentornata tu e i tuoi meravigliosi piatti. Non conoscevo questa salsa, non vedo l'ora di provarla! In Grecia con prezzemolo, origano, cipolla e limone (e olio ovviamente) si condisce il pesce grigliato! L'abbinamento di carne e pesche mi stuzzica molto. Un abbraccio, buona nuova settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eleni bella, prova la salsa , secondo me fa per te !!!!!! Grazie dei bellissimi complimenti . Bacioni

      Elimina
  11. Che bello leggerti nuovamente cara Lisa, con i tuoi piatti deliziosi e tanto raffinati! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Durante l'estate avevo preparato il pollo con le pesche e mi era piaciuto, ora devo preparare la braciola, e che dire di quella salsina......invitante :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela è sempre un piacere averti qui, grazie e a presto

      Elimina
  13. Non conoscevo questa salsa,comunque complimenti impiattamento da chef stellato!!!

    RispondiElimina
  14. Quanto mi intriga questa salsa, la voglio assolutamente provare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina