lunedì 19 marzo 2012

I bimbi . . . prendiamoli per la gola


. . . Ovvero, piccoli stratagemmi per sedurre anche i palati più ostinati.
L'altra sera ho cucinato le bietoline  in padella con olio, aglio e parmigiano . . . I miei bambini non le hanno degnate di uno sguardo!!! E allora mi sono ingegnata. Il risultato? Dei  finger food inaspettatamente deliziosi.
 
 

  CANNONCINI SALATI CON MOUSSE DI ERBETTE

 
 
 
 
 
INGREDIENTI PER 15 CANNONCINI 
 
5 FETTE LUNGHE DI PANCARRE' PER TRAMEZZINO
120 G BIETOLINE NOVELLE ( già sbollentate e passate in padella )
60 G  PHILADELPHIA O ROBIOLA
30 G PARMIGIANO
1 RAMETTO DI ROSMARINO 
NOCE MOSCATA
SALE, SALE ALLE ERBE, ZUCCHERO
LATTE ( O PANNA FRESCA)
OLIO EVO
 
Per prima cosa bisogna procurarsi i classici coni di metallo per cannoncini, oppure costruirli con del cartoncino; basta infatti ritagliare da quest'ultimo tanti triangoli rettangoli isosceli, sigillarli con la cucitrice, dandogli la forma di un cono, e rivestirli con la carta forno.
Inumidire leggermente le fette di pancarrè, ben fredde, e pressarle con il mattarello, fino a ridurne lo spessore a 1 mm, dividere ciascuna in tre strisce lunghe 16 cm ( eliminare il pane in eccesso ) e  passarle ancora con il mattarello. A questo punto, modellare le strisce attorno ai coni : avvolgerle con delicatezza a spirale, partendo dalla punta (=> mi raccomando, lasciatela aperta, altrimenti sarà difficile sfilare i coni! ) e compiere 3 giri, sovrapponendo i bordi. Pennellare i cannoncini con un filo d'olio, servendosi di un rametto di rosmarino, e spolverizzarli con un mix di sale alle erbe e zucchero. Adagiarli in una placca, foderata di carta forno, ponendo il lato in cui termina il pane verso il basso. Infornare a 180° per 20', girandoli a metà cottura.
Nel frattempo preparare la mousse: frullare le bietoline con il philadelphia (o robiola), il parmigiano, un pizzico di sale e noce moscata,  e 2 cucchiai di latte (o panna fresca) per ammorbidire il composto (che deve risultare comunque piuttosto denso). 
Estrarre i cannoncini dal forno e lasciarli intiepidire qualche minuto, quindi sfilarli delicatamente dai coni e farcirli con l'aiuto di una siringa da pasticcere. Poco prima di servirli, passarli 3' - 4' in forno.

Nessun commento:

Posta un commento