sabato 4 agosto 2012

L ' armonia del gusto

Eccomi di ritorno da una meravigliosa vacanza in Abruzzo, Regione che amo particolarmente per i suoi borghi suggestivi, il  suo splendido mare, la cordialità delle persone, nonche' i sapori inconfondibili della sua cucina e gli ottimi vini. 
Ma le vacanze fortunatamente non sono finite, e quindi : rapido cambio di valigie, e nuova partenza per il mare . . . Questa volta in Versilia.
Ma in questa movimentata settimana, abbiamo anche festeggiato una ricorrenza molto speciale : il compleanno del piccolino di casa!
E quando si tratta di lui, non ci sono dubbi sul dolce . . . Naturalmente al cioccolato !
Il suo preferito ? Il fondente : una sorta di mousse, sformata, dalla consistenza morbida e vellutata e dal sapore che compone le note amare del cioccolato con quelle fresche e zuccherine della frutta.
E' questa, in fondo, la magia del cioccolato :  accendere piccole percezioni che si mescolano, si combinano e si confondono . . . E la sintesi sta tutta qua : nell'armonia del gusto e nel piacere dei sensi !



  FONDENTE AL CIOCCOLATO 










INGREDIENTI PER 6 PERSONE



250 G CIOCCOLATO FONDENTE
30 G ZUCCHERO
2 TUORLI
4 ALBUMI 
3 CUCCH . LATTE
1 CUCCH . BRANDY
1 FOGLIO DI COLLA DI PESCE ( 4 G )
200 G PANNA FRESCA

 
Per decorare :
1 BARRETTA DI CIOCCOLATO FONDENTE
1 CESTINO DI FRAGOLE e 1 DI RIBES 
2 PESCHE NOCI
2 KIWI
MENTA

 

Sciogliere il cioccolato, a bagnomaria, con il latte. Montare intanto, con l'aiuto delle fruste, i tuorli con lo zucchero, fino ad avere un composto chiaro e spumoso, quindi incorporarli al cioccolato, ormai fuso, amalgamando con cura. Profumare con il brandy e cuocere a bagnomaria, sempre mescolando, ancora per qualche minuto.
Ammollare la gelatina in acqua fredda ( attenzione : nell' acqua calda la colla di pesce si scioglie ! ), strizzarla e unirla alla crema, ben calda, amalgamare bene e lasciar raffreddare, magari immergendo il recipiente in acqua ghiacciata e mescolando di tanto in tanto.
Montare a neve, separatamente, gli albumi, con un pizzico di sale, e la panna, ben fredda, quindi unire il tutto al composto di cioccolato con movimenti delicati dal basso verso l'alto, per non smontarli, alternando un po' di albumi e un po' di panna.
Versare la mousse in uno stampo, coprire e passare in frigorifero almeno 6h, meglio se per tutta la notte.
Un paio d'ore prima di sformarla, passarla in freezer affinchè si solidifichi bene e sia più facile toglierla dallo stampo ! Immergere quindi lo stampo per qualche secondo nell'acqua calda, girarlo su un piatto e sfilarlo delicatamente.
Decorare a piacere con frutta fresca e panna montata e spolverizzare con il cioccolato, grattugiato finemente. Conservare in frigo fino al momento di servire.





Contest di BperBiscotto






1 commento:

  1. Dall'aspetto sembra delizioso. Grazie per aver partecipato alla raccolta, è un piacere conoscerti :)

    RispondiElimina