martedì 17 aprile 2018

" Siamo come il sole a mezzogiorno "

Mettiamo un martedì dalla lieve brezza primaverile, le finestre spalancate e la musica accesa  . Mettiamo il profumo delle erbette odorose e delle primizie di stagione e mettiamo soprattutto che abbia finalmente trovato il tempo di rimediare a una settimana interminabile .
Semplicemente l'incanto .
Io ve ne offro un assaggio e vi assicuro , se mai  voleste provare la ricetta, che è molto più facile da preparare che da raccontare .



Capesante scottate
con asparagi bianchi , fragole e salsa di avocado e yogurt



















Ingredienti per 4 persone

12 CAPESANTE DELL'ADRIATICO
1 SPICCHIO D'AGLIO
1 RAMETTO ROSMARINO
SALE
VINO BIANCO
OLIO EVO

Per gli asparagi  :
8 - 10  ASPARAGI DOP DI BASSANO DEL GRAPPA
50 ML OLIO EVO
2 CUCCH . INI DI MIELE DI ACACIA
4 - 5 FOGLIE DI AGLIO ORSINO
1 RAMETTO DI BASILICO E PREZZEMOLO
ERBA CIPOLLINA 
ACETO BALSAMICO
SALE
OLIO EVO


Per la salsa all' Avocado
1 AVOCADO
1 CIPOLLOTTO ROSSO
1/2 LIME
150 G YOGURT GRECO
SALE
OLIO EVO

1 CESTINO DI FRAGOLE
MISTICANZA
FIORI EDULI

Lavare gli asparagi, asciugarli, eliminare la parte finale legnosa del gambo ( circa 4 - 5 cm ) e raschiare lo strato esterno con l'aiuto di uno spelucchino o pelapatate. Separare le punte più piccole e tenere dai gambi e dividerle a metà , quindi tagliare il resto a nastro e poi a julienne, con un coltellino affilato.  Trasferire il tutto in una ciotola piena d'acqua e ghiaccio e lasciare in ammollo per circa 30'.
Farsi aprire le capesante dal pescivendolo .
Staccare i molluschi dalle valve , privarli della membrana che li avvolge, eliminare il filamento nero, quindi lavarli sotto l'acqua corrente molto delicatamente, per evitare che il corallo si stacchi dalla noce. Trasferirli in una fondina, salarli , condirli con una spruzzata di vino bianco, l'aglio a fettine e il rosmarino , coprirli e lasciarli insaporire per almeno mezz'ora.
Scaldare una padella antiaderente con un filo d'olio, unire le capesante e scottarle su ogni lato per un paio di minuti  . Spegnere il fuoco e tenerle in caldo.
Per la salsa . Sbucciare l'avocado, dividerlo a metà, eliminare il nocciolo, tagliarlo a cubetti e spruzzarlo con il succo di lime per non farlo annerire. Frullarlo con gli altri ingredienti, versando l'olio a filo fino ad avere una salsa densa e liscia. Aggiustarla di sapore e trasferirla in una ciotola.
Lavare e affettarle le fragole e mondare l'insalata .
Emulsionare l'olio con un cucchiaino di aceto balsamico, un pizzico di sale , il miele e il trito aromatico . Scolare bene gli asparagi , riunirli in terrina e condirli con l'intingolo preparato .
Sistemare le capesante su un letto di asparagi , misticanza e fragole, quindi completare con i fiori e servire con la salsa .







Partecipo al MEAT FREE CONTEST ideato da Una mamma che cucina ed ospitato nei mesi di marzo e aprile da Consu del blog I biscotti della zia con il tema : Voglia di Primavera




19 commenti:

  1. Questo non è un piatto, è la primavera vera e propria! Viene voglia di prendere la forchetta e raccogliere sapori con la delicatezza di una bimba su un prato di fiori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eleni, porti qui sempre molta poesia. Un abbraccio

      Elimina
  2. Questo piatto dovremmo dividerlo a metà: a me non piacciono le capesante a lui gli asparagi bianchi ma comunque non li deve mangiare anche se sono verdi. L'insieme mi stuzzica chissà se arrivo a mangiare le capesante.... alla grande le mangia lui io il resto :)
    Ciaooo e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me , se ne assaggiassi almeno una insieme a così tanti sapori , ti ricrederesti. tanti baci Edvige

      Elimina
  3. Incanto davvero:non si riescono a staccare gli occhi da questo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te vale doppio, grazie mille cara Giulia

      Elimina
  4. Che meraviglioso piatto di primavera O_O non potrei chiedere di meglio x uno dei miei primi pranzetti in terrazza :-) Grazie di cuore x aver partecipato <3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un piacere cara Consu <3

      Elimina
  5. Risposte
    1. Mille grazie Franca e un abbraccio

      Elimina
  6. Che meraviglia questo piatto! Sono curiosa di assaggiarlo (anche se al momento mi farebbe comodo trovarlo già pronto!) 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso ben immaginarlo !!!!!! Comunque è tutta scena, si prepara in un lampo <3 Baci Linda

      Elimina
  7. Adoro i tuoi piatti e i tuoi impiattamenti, unici e inimitabili 😍

    RispondiElimina
  8. Linda cosa dire di questo piatto.... È semplicemente meraviglioso! Meraviglioso nella presentazione, meraviglioso nei sapori.
    Sei sempre il top!!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  9. SEi unica cara, sempre raffinata ed elegante... applausi!!!!

    RispondiElimina
  10. Hello ! just an invitation to join us on "Directory Blogspot" to make your blog in 200 Countries
    Register in comments: blog name; blog address; and country
    All entries will receive awards for your blog
    cordially
    Chris
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.fr/
    Hello ! just an invitation to join for the community. This allows you to promote your website and publish articles
    https://plus.google.com/u/0/communities/109662684129677096983

    RispondiElimina
  11. Sono senza parole....un piatto di una bellezza da togliere il fiato. Complimente, davvero m'inchino a tanto gusto e raffinatezza....bravissima davvero Lisa, tanti baci!!

    RispondiElimina
  12. http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2018/04/i-finalisti-di-meat-free-contest-marzo.html complimenti Lisa sei tra le finaliste del contest!

    RispondiElimina
  13. bellissima questa proposta... davvero una presentazione super! e che abbinamento di sapori!

    RispondiElimina