l'incantevole sapore del riso nero

Gli ultimi due mesi sono stati piuttosto impegnativi, ma oggi finalmente mi godo la leggerezza beata del primo assaggio d'estate e vi offro il piatto più profumato e buono che ci sia. Perché sa di erbette fini , verdure di stagione e di quel magico chicco integrale che sprigiona cuocendo un'aroma intenso e speziato .


Riso Venere alle verdure 












Ingredienti per 4 persone

200 gr Riso Venere
200 gr piselli freschi già sbaccellati
25 pomodorini rossi , gialli e arancioni
4 - 5 zucchine novelle
2 carote 
1 piccola cipolla rossa di tropea
basilico , origano , prezzemolo , timo
3 spicchi d'aglio
salsa di soia
sale
zucchero
olio evo

Sciacquare abbondantemente il riso e lessarlo, in acqua salata per 40' ( oppure 20' in pentola a pressione ).
Lavare i pomodorini, dividerli a metà, oppure in quattro, e trasferirli in una terrina con uno spicchio d'aglio e qualche fogliolina di basilico e origano. Salarli , irrorarli con un filo d'olio e lasciarli insaporire.
Pulire le zucchine e le carote e tagliarle a dadini, quindi tritare la cipolla .
Appassire metà cipolla in un tegame con uno spicchio d'aglio e un filo d'olio, unire i piselli, salarli, cospargerli con un cucchiaino di zucchero e farli insaporire leggermente. Aggiungere un mestolino d'acqua, coprire e cuocere per circa 15' ( devono restare sodi).
Riunire nel wok l'aglio e la cipolla rimasti, due rametti di timo  e la dadolata di carote, quindi irrorare con un filo d'olio e saltare il tutto , a fuoco medio,  per 10' - 15', mescolando. Aggiungere le zucchine, salare e continuare la cottura per altri 10', finché le verdure non saranno tenere, ma ancora consistenti. Eliminare l'aglio, aggiungere i piselli e profumare con un trito di prezzemolo e basilico.
Scolare il riso e trasferirlo nel wok insieme ai pomodorini, quindi saltare il tutto per un paio di minuti, amalgamando con cura. Aggiustare di sapore , unire ancora qualche aroma e lasciare intiepidire. 
Servire con la salsa di soia a parte.


Commenti

  1. Io adoro il riso come anche il venere ma anche il riso selvaggio che on realtà non è proprio un riso. Pronto a casa il nero e uno di questi giorni faccio la tua proposta ma senza pomodoro non posso. Buona settimana in arrivo.

    RispondiElimina
  2. Ottimo il riso nero e tanto coreografico nel piatto, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono felice di ritrovarti...il piatto è stupendo e stupende sono le fotografie che trasmettono bontà e gioia...complimenti Lisa, sei sempre al top! ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  4. che bel piatto colorato e invitante😍

    RispondiElimina
  5. Che piatto stupendo Lisa, è un inno all'estate e alla gioia di vivere!
    Un abbraccio forte e buon weekend,
    Mary

    RispondiElimina
  6. Tutto il tuo buonumore si legge nei colori di questo piatto! Un abbraccio tesoro <3

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari