lunedì 16 aprile 2012

Piccoli giochi da grandi

Una nuvola di farina, schizzi di pomodoro, risate , bisticci e un irresistibile profumo di pane . . . Piccoli dettagli di un piovoso pomeriggio con i bambini.


PESCIOLINO ROSSO LIEVITATO

 




INGREDIENTI 

PASTA :
125 G FARINA "00"
125 G FARINA MANITOBA
8 G LIEVITO PIZZAIOLO
2 CUCCH .  OLIO
1 CUCCH . FOGLIOLINE DI TIMO
1 CUCCH . ZUCCHERO
1 CUCCH . INO SALE

200 G SALSA DI POMODORO
150 G MOZZARELLA
PARMIGIANO
OLIVE TAGGIASCHE
50 G SPECK
ORIGANO , TIMO
OLIO , SALE , ZUCCHERO


Impastare tutti gli ingredienti, come per la pizza. Con i bambini ho usato il lievito pizzaiolo istantaneo. . . . Il loro entusiasmo per quell' impasto, un po' appiccicoso, infatti, non avrebbe lasciato spazio a lunghi tempi di lievitazione !
Lasciare riposare l'impasto, coperto con un telo, per circa 30'.
Su un piano infarinato, iniziare a stendere la pasta, con il mattarello, dandogli la forma di un pesce ( i miei bambini si sono ispirati a Nemo ), quindi sistemarla in una teglia, foderata di carta forno.
Farcire con uno strato abbondante di pomodoro, sale e un po' di zucchero. A questo punto decorare il pesciolino alternando la mozzarella, a fettine, e le olive, tagliate a metà,. Cospargere con il parmigiano e spolverizzare con un po' di origano e timo. Infornare a 180° per circa 20'.
Nel frattempo, tagliare a striscioline lo speck e, trascorso il tempo di cottura, sistemarlo a piacere sulla pizza, condire con un giro d'olio e passare in forno ancora 2' - 3'.
 

1 commento:

  1. Carinissimo!!! Che idea geniale, Lisa!
    Mi sto godendo un mondo questo tour tra le tue delizie :)
    Ancora un caro saluto
    MG

    RispondiElimina