lunedì 24 febbraio 2014

Un soffio di luce

Basta una domenica di sole, aria tiepida e cielo blu come il mare, per cancellare tutta l'uggia degli ultimi, interminabili giorni di pioggia .  
E basta anche solo un raggio di primavera per dimenticarsi che oggi è di nuovo lunedì !!!
Buon inizio settimana.


Linguine al pesto di carciofi

con julienne di seppioline e datterini confit

 
 
 















Ingredienti per 4 persone


320 G LINGUINE

Per il pesto
4 - 5 FONDI DI CARCIOFO
30 G PISTACCHI SGUSCIATI
PARMIGIANO REGGIANO
PREZZEMOLO
1 SPICCHIO D'AGLIO
SALE
OLIO EVO

Per la julienne
700 G SEPPIOLINE
1 SPICCHIO D'AGLIO
1 RAMETTO ROSMARINO
SCORZETTA DI LIMONE N . T.
SALE
OLIO EVO

Per i datterini
30 POMODORINI DATTERINI
2 , 5 CUCCH . RASI DI ZUCCHERO
MENTA , ORIGANO , TIMO , ROSMARINO
SCORZETTA DI LIMONE E ARANCIA
SALE
2 SPICCHI DI AGLIO
OLIO EVO

3 RAMETTI PREZZEMOLO
PISTACCHI

Per i pomodorini confit : lavare e tagliare in 4 spicchietti i datterini. Salarli e lasciarli per 30' capovolti su un tagliere, affinché perdano un po' della loro acqua. Allinearli poi in una pirofila, cospargerli con il sale e lo zucchero, e aromatizzarli con qualche fogliolina di menta, origano e timo e alcuni rametti di rosmarino. Insaporirli con la scorzetta, di limone e arancia, e l'aglio a fettine, quindi irrorare con un buon giro d'olio e infornare a 90°- 100° per circa 2 h.
Nel frattempo, in un' ampia padella, profumare l'olio con l'aglio schiacciato, unire i fondi, lasciarli insaporire per qualche minuto, salare, allungare con un po' d'acqua tiepida, coprire e cuocere per circa 40', finché non saranno teneri. Farli intiepidire, cospargerli di prezzemolo tritato e frullarli con i pistacchi tritati, il parmigiano e qualche cucchiaio di latte, per ammorbidire.
Per le seppie : eliminare la pellicina nera, estrarre le viscere ( qui si trova anche il sacchetto nero dell'inchiostro ) ed eliminare dai tentacoli l'occhio e il becco. Sciacquarle accuratamente, tenere da parte i tentacoli e tagliare le sacche a striscioline sottili, con un coltellino affilato ( julienne ).
Poco prima di servire, spadellare velocemente, a fuoco vivace, la julienne di seppie, in ampia padella, con un filo d'olio, l'aglio schiacciato, il rosmarino e qualche scorzetta, sfumare con poco vino, far evaporare e spegnere.
Lessare le linguine al dente, scolarle, tenendo un mestolo di acqua di acqua di cottura. Condirle con il pesto, mantecando con l'acqua tenuta da parte e versarle in una terrina. Sistemare al centro le seppie e intorno i datterini, quindi completare con il prezzemolo tritato insieme a una manciata di pistacchi, già sbollentati e spellati.


Partecipo al contest di Il Mangiarbene : Cuore d’inverno
 
 
contest-cuore-dinverno 
 

16 commenti:

  1. Hai proprio ragione, ci si sente diversi dopo una domenica con il sole passata in relax... queste linguine sono la fine del mondo!
    Sempre più brava Lisa!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Micky, grazie cara e buon fine settimana

      Elimina
  2. Buongiorno Lissa!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 230000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E tutto su Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!
    Andreu
    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  3. Devo ammettere che x me è stata la stessa cosa...con questo splendido sole non sembra nemmeno lunedì ^_^
    Questo piatto poi è davvero fantastico e la settimana sarà iniziata di sicuro con il piede giusto ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche oggi è bellissimo, speriamo bene per il weekend.
      Tanti baci

      Elimina
  4. Ma che piatto spettacolare sia nell'impiattamento che nei sepori! La julienne di seppioline è un'idea fantastica!
    Da te è sempre un piacere passare sia per gli occhi che per il palato >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani, ne sono davvero felice.
      Un abbraccio

      Elimina
  5. ke delizia questa ricetta piena di profumi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mila cara grazie !!!!
      Buon fine settimana

      Elimina
  6. Che delizia, poi quei pomodorini li sotto mmmmmh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro i pomodorini confit !!!!!
      Bacioni

      Elimina
  7. Complimenti per questa meravigliosa ricetta...bella anche la presentazione!

    RispondiElimina
  8. scusa se arrivo solo a fine settimana Lisa, ma èun periodo in cui non sto molto bene e mi sto eprdendo un sacco di cosine deliziose qui! :(
    beh, me le godo per il week end allora, sono come sempre idee che mi deliziano per la loro grazia.

    RispondiElimina
  9. un piatto speciale da grande chef! Domani al mercato mi prendo gli ingredienti e lo preparo per il we:)
    a Roma per cronaca diluvia :(
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto il tuo blog nel quale sono "inciampata" per caso!!! Mi unisco volentieri e..a presto!!!:) Yrma!

    RispondiElimina