venerdì 16 febbraio 2018

Il pasticcio della domenica

Oggi splendeva il sole , il weekend non è più un miraggio e finalmente ci si può abbandonare , senza affanni , a qualcosa di infinitamente buono . Tipo quel piccolo capolavoro di gusto , dal miracoloso potere gratificante e dall'effetto  consolatorio immediato . Io , per il fine settimana , mi regalo la felicità , e voi ?



Pasta al forno
con besciamella e ragù


















Ingredienti per 6 persone


450 G MACINATO DI VITELLO 
200 G MACINATO DI MAIALE
300 G PENNE RIGATE
1 CIPOLLA
1 AGLIO
1 FOGLIA DI ALLORO
1 RAMETTO DI SALVIA E TIMO
3 BACCHE DI GINEPRO
2 CHIODI DI GAROFANO
1 BICCH. DI VINO BIANCO
LATTE
SALE , PEPE
OLIO EVO

Besciamella :
1,2 L DI LATTE
120 G BURRO
120 G FARINA
SALE
NOCE MOSCATA

PARMIGIANO REGGIANO


Per il ragù : tritare finemente la cipolla e farla imbiondire , in una casseruola , con un filo d'olio, l'aglio schiacciato, le spezie e gli aromi. Aggiungere il macinato, lasciarlo rosolare bene, quindi salarlo e sfumarlo con il vino. Coprire e cuocere 1 h e 30', mescolando di tanto in tanto e diluendo all'occorrenza con poco brodo caldo e un bicchiere di latte. 
Nel frattempo preparare la besciamella : fondere il burro a fuoco basso, in un tegame, meglio se antiaderente, allontanare dal fuoco e unire la farina setacciata, mescolando con una frusta. Rimettere sul fuoco e diluire il roux , poco per volta, con il latte caldo. Salare e cuocere, mescolando, fino al primo bollore, insaporire con abbondante noce moscata e spegnere quando la besciamella sarà addensata.
Cuocere la pasta molto al dente ( per me : 7' ) , scolarla e condirla con il ragù preparato .
In una pirofila leggermente imburrata, stendere un velo di besciamella, quindi procedere con metà penne, metà besciamella ( senza lasciare spazi vuoti ) e abbondante parmigiano grattugiato. Completare con gli ingredienti rimasti e il parmigiano .
Trasferire in forno a 180 ° per 25' - 30' , avendo cura, gli ultimi 10', di accendere il grill per gratinare la superficie del pasticcio . 
Lasciar riposare 10' prima di servire.






28 commenti:

  1. Potrei svenire!!! yba meraviglia di bontà e bellezza....insomma un altro capolavoro di Lisa!!! Tanti baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti piaccia Cri , buon sabato e tanti baci

      Elimina
  2. Eh si!!!Penso proprio che ti sei fatta un bellissimo regalo!!Io intanto mi tengo l'acquolina!!!Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Marito..zzo adora la pasta al forno, pasticcio e simili io invece NO. In realtà gli alimenti che la compongono salvo la besciamella separata li mangerei tutti ma assemblati proprio no. La besciamella mi piace solo la salata quella fatta con la birra, brodo o simili ma non con il latte. Mi sa che prima o dopo dovrò accontentarlo :) e quindi prendo nota di questa. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La besciamella con la birra non l'ho mai assaggiata , mi sa che la provo . Un abbraccio Edvige

      Elimina
  4. Ma se potessi io lo mangerei la domenica, il lunedì, il martedì...
    Favoloso questo pasticcio!!
    Buon fine settimana cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io !!!!!! Tanti baci cara e grazie

      Elimina
  5. Questa pasta al forno è uno spettacolo di bellezza e bontà!!!
    Buona domenica
    Flora

    RispondiElimina
  6. Qui il sole spunta adesso e una bella e golosa pirofila come la tua chiuderebbe degnamente il quadretto della domenica perfetta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti piaccia , un abbraccio cara Consu

      Elimina
  7. Una vera coccola domenicale!!!!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia questi pasticci, danno tanta soddisfazione !

    RispondiElimina
  9. questo è il piatto della domenica per eccellenza a casa mia o la coccola per ripartire nelle giornate storte! che dire di più...lo adoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo adoro anch'io !!!!! Tanti baci Linda

      Elimina
  10. Ti sei fatta proprio un bel regalo! Buonissimo piatto! Veramente una coccola! Buona settimana cara Lisa!

    RispondiElimina
  11. Qui si va sul sicuro, un piatto così buono e bello accontenta tutti e sei sicura che la felicità è a portata di mano, un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione anche a te e grazie Ely

      Elimina
  12. Cara Lisa, ti sei fatta un bellissimo regalo e una favolosa coccola per una bella domenica in famiglia, un piatto classico con tutto il sapore dell'amore per la tradizione e la casa!!!
    Baci

    RispondiElimina