A volte ritornano ancora

E' già Marzo ed io non ero mai stata lontana tanto a lungo. 
Sono successe moltissime cose, ma in fondo oggi preferisco offrirvi un assaggio di felicità e ripartire da qui. Ché ormai la Primavera è alle porte e la zucca cederà presto il passo a nuove deliziose primizie.


Gnocchi di zucca con ricotta affumicata e salsa di robiola e noci 









Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi
800 KG ZUCCA GIA' PULITA
200 gr FARINA
1/2 CIPOLLA DOLCE
1 UOVA
1 RAMETTO DI SALVIA
1 FOGLIA DI ALLORO
60 GR PARMIGIANO REGGIANO
NOCE MOSCATA
SALE
OLIO EVO

Per la salsa
250 ML PANNA FRESCA
150 ml LATTE
100 gr ROBIOLINA FRESCA
10 NOCI
RICOTTA AFFUMICATA
PREZZEMOLO
sale


Tagliare la zucca a cubetti e riunirla in una casseruola con la cipolla tritata , la salvia , l'alloro e un filo d'olio . Lasciare insaporire il tutto, a fuoco dolce, per alcuni minuti, quindi salare, coprire e cuocere per circa 40', mescolando di tanto in tanto . 
Quando la zucca sarà disfatta, eliminare gli aromi , alzare la fiamma e farla asciugare bene, quindi lasciarla intiepidire e frullarla con il parmigiano, le uova e abbondante noce moscata. 
Versare gradualmente la farina e amalgamare il tutto con cura fino ad avere un composto liscio e sodo . Coprire l'impasto e farlo riposare per almeno 30'.
Portare a ebollizione abbondante acqua salata .
Con l'aiuto di due cucchiai, modellare pochi gnocchi per volta e lasciarli via via scivolare nell'acqua. Scolarli, con l'aiuto di una schiumarola, non appena tornano a galla, e adagiarli in una pirofila. Ripetere l'operazione, fino a esaurimento dell'impasto.
Per la salsa : scaldare la panna con il latte e un pizzico di sale, quando giunge a leggera ebollizione, aggiungere la robiola e sciogliere a fuoco dolce. Spegnere il fuoco e unire le noci grossolanamente tritate .
Condire gli gnocchi con la salsa e cospargere con la ricotta affumicata e un trito di prezzemolo.

Commenti

  1. Sono felice di risentirti!!!
    Sei tornata alla grande ... un primo delizioso, con ingredienti che danno allegria e portano buonumore.
    I tuoi piatti non deludono mai!!!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Felice di ritrovarti, anch'io latillo un poco.... ottima ricetta ma non amo la zucca farò una parte resto patate ma m'intriga molto. Buona giornata un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Spero niente di grave cara....io intanto sono felice di rileggerti e assaggiare una tua ricetta! Questi gnocchi, in particolare, hanno un aspetto super goloso!

    RispondiElimina
  4. Che bello rileggerti cara Lisa!!!! I tuoi gnocchetti sono molto invitanti, brava come sempre!!

    RispondiElimina
  5. Mi fa piacere rileggerti. 😊Questi gnocchi devono essere squisiti!!😋😋😋A presto😘

    RispondiElimina
  6. Spesso si ha poco tempo a disposizione dal blog ma poi si recupera..
    Belli i tuoi gnocchi, brava
    Ti seguo molto volentieri.

    RispondiElimina
  7. Ciao Lisa...anche qui sono successe tante cose..è bellissimo ritrovarti...te l'ho già detto: passare da te è come sedersi al tavolino di un bar con un'amica cara. Sono squisiti i tuoi gnocchi e sono splendide le foto. Anche la cucina, in questo periodo aiuta molto. Un caro abbraccio, a presto, Cristina

    RispondiElimina
  8. Bentornata! Anche io oggi vado di zucca. Come hai detto, sono le ultime che troviamo sui banchi e io ne vado matta. Ottimi i tuoi gnocchi.

    RispondiElimina
  9. Bentornata cara Lisetta. Grazie di questo assaggio di felicità: la zucca è.proprio buona e col suo colore trasmette veramente felicità! Felice io, tanto, di rileggerti. Un bacio grande

    RispondiElimina
  10. Che bello ritrovarti!!! I tuoi piatti, come sempre, sono una favola di colori, sapori e bontà!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Bentornata cara! Lo posso dire a bassa voce? Guarda che abbiamo bisogno di nutrimento dell'anima con le tue ricette e le tue foto che sono sempre dalle più belle composizioni che si vedono in giro! Un abbraccio.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari