venerdì 11 dicembre 2015

Altro che insalata

Dopo gli stravizi del lungo ponte dell'Immacolata, mi serviva assolutamente un rigenerante detox  .
Così ieri,  in vena di salutismo prenatalizio, ho deciso di imboccare quel famoso sentiero veg, che un po' mi affascina e un po' rifuggo. Ho fatto incetta di frutta e verdura e mi sono data alla sperimentazione. In fin dei conti, insalata si , ma con gusto !!!
Avevo un bel cavolfiore dell'orto da sbollentare, perché, diciamolo pure, più resta crudo e più risulta delicato al palato e, soprattutto, all'olfatto. L'ho cosparso di chicchi rubini e ho condito il tutto con una curiosa salsina al sapore di maionese , pur non avendo la minima traccia di uova .
Prova d'assaggio sorprendentemente superata.
In fondo, cosa c'è di più eclettico di una sana insalata per sbizzarrirsi senza rimorsi ?



Cavolfiore in agrodolce

con avocado , melagrana e finta maionese alle mandorle

 
 
 
 




 
 




Ingredienti per 4 persone


1 PICCOLO CAVOLFIORE
4 CUCCH . RASI DI ZUCCHERO DI CANNA
2 RAMETTI DI TIMO
1 SPICCHIO D'AGLIO
1/2 BICCH . DI ACETO DI MELE
VINO BIANCO
OLIO EVO
SALE

2 AVOCADI
1 MELAGRANA
1 LIMONE
INSALATINA

Per la Maionese di mandorle
40 G MANDORLE PELATE
80 ML ACQUA
100 - 120 ML OLIO EVO DELICATO ( oppure OLIO DI SEMI )
1 CUCCH . INO DI SENAPE
1/2 LIMONE
CURCUMA
SALE




Lavare il cavolfiore, asciugarlo e dividerli in cimette .
Portare a ebollizione 1,2 litri d'acqua con una presina di sale grosso, l'aceto, lo zucchero e una spruzzata di vino bianco. Tuffarvi il cavolo e sbollentarlo per 6' - 7' ( deve restare croccante ), quindi scolarlo e lasciarlo raffreddare .
Far insaporire, in una ciotolina, 4 - 5 cucchiai d'olio con l'aglio schiacciato e il timo, poi versare l'intingolo sul cavolfiore, mescolare con cura e lasciare marinare il tutto per almeno 1h.
Nel frattempo, preparare la maionese vegana .
Riunire le mandorle nel bicchiere del frullatore e frullarle, a intermittenza, fino a ridurle in polvere finissima, quindi trasferirle in una terrina. Versare l'acqua, mescolando con una piccola frusta, fino ad avere un composto biancastro. Sciogliere una presina di sale nel succo di limone e aggiungerlo al composto insieme alla senape e a una spolveratina di curcuma, quindi amalgamare bene .
Con l'aiuto di un frullatore ad immersione, cominciare a montare la maionese, versando l'olio a filo, finché la salsa non sarà liscia, gonfia e cremosa.



 




Pelare gli avocadi, dividerli a metà ed eliminare il nocciolo centrale , poi tagliarli a cubotti e spruzzarli con il succo di limone, per non farli annerire.
Riunire la dadolata in una terrina con il cavolfiore, il cipollotto, pulito e tritato, e i chicchi di mezza melagrana, quindi salare e condire con la maionese preparata . Aggiungere l'insalatina e servire. 




 
 
 
 
 
 
 
con l'abbinamento Mandorla - Cavolfiore

20 commenti:

  1. La maionese di mandorle per me è un'assoluta novità!Io sono, come amo definirmi, "filovegetariana", ed ogni tanto rubo ricette dai vegani. Ragion per cui questa ricetta sicuramente la proverò!
    Brava!
    Velia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata una piacevole scoperta anche per me. Grazie mille di tutto Velia

      Elimina
  2. mi incuriosisce tantissimo la maionese di mandorle, io non sono vegana ma la versione classica proprio non mi viene, con questa magari ho qualche speranza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, come ti capisco. Fidati, questa viene in un lampo . Sono felice di conoscerti Raffaella

      Elimina
  3. un'insalata completa e sfiziosa,dovrei preparala anch'io visto che in questi giorni di festa ci siamo dati alla pazza gioia con i dolci!!!!
    un bacione e buon weekend Lisa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui è tutto un festeggiamento .
      Tanti baci cara

      Elimina
  4. Sto già impazzendo all'idea di quella maionese e poi vogliamo parlare dell'insalata?? Tutto strepitoso e invitante..voglio venire a fare la dieta detox da te :-P

    RispondiElimina
  5. Amo queste insalate gustose e salutari !

    RispondiElimina
  6. SENZ'ALTRO UN'OTTIMA IDEA DI ANTIPASTO NATALIZIO LIGHT!!!MI PIACE QUESTA MAIONESE SENZA UOVA E L'USO DEL MELOGRANO, BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  7. Grazie Lisa per questa deliziosa insalata... la rubo per le feste!!!!

    RispondiElimina
  8. Fare un rigenerante detox in tua compagnia, può rivelarsi una meravigliosa esperienza.....deliziosa insalata, e la finta maionese alle mandorle è proprio una chicca!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Molto molto interessante cercavo proprio qualche idea per un antipasto fresco e questo è per me. Grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  10. Le tue insalate sono sempre originali e gustose e la maionese alle mandorle deve essere la ciliegina sulla torta . Brava cara

    RispondiElimina
  11. Carissima! E io sono come te: curiosa, apprezzo ogni tanto un piatto vegan, ma no... non ne farei una scelta di vita... In sintesi, non mi levate il formaggio! :) Quella salina di mandorle sembra divina!!!

    RispondiElimina
  12. Carissima! E io sono come te: curiosa, apprezzo ogni tanto un piatto vegan, ma no... non ne farei una scelta di vita... In sintesi, non mi levate il formaggio! :) Quella salina di mandorle sembra divina!!!

    RispondiElimina