giovedì 19 ottobre 2017

L'Autunno può attendere

Così, in un giorno caldo e svogliato, rubo tempo al tempo e mi perdo un po' tra sfumature ottobrine e improvvise esplosioni d'estate  .











In fondo, come avverte il meteo, in questi ultimi scampoli di tepore assolato, resta giusto il tempo per un istante di leggerezza e , magari, un'indimenticabile insalata .





Insalatina di polpo 

con avocado , mango , burrata e briciole di tarallo


















Ingredienti per 4 persone

Per il polpo
1 POLPO ( circa 800 gr )
1 CIPOLLA , 1 CAROTA , 1 COSTA SEDANO
1 LIMONE
1 FOGLIA DI ALLORO
VINO BIANCO
SALE

Per l'insalatina
10 - 12 DATTERINI ROSSI
10 - 12 DATTERINI GIALLI
4 - 5 CUCCH . DI OLIVE TAGGIASCHE
8 TARALLI PUGLIESI
2 AVOCADO
1 MANGO
1 LIMONE
1/2 CIPOLLA ROSSA DI TROPEA
BASILICO , ERBA CIPOLLINA , E PREZZEMOLO
SALE 

Per condire
2 -3 RAMETTI DI BASILICO
2 - 3 RAMETTI DI PREZZEMOLO
1 SPICCHI D'AGLIO
1/2 ARANCIA
1 CUCCH . INO DI MIELE DI ACACIA
OLIO EVO



Eviscerare il polpo, rimuovere gli occhi e il becco, quindi lavarlo bene sotto l'acqua corrente.
Portare  a ebollizione abbondante acqua , aromatizzata con una costa di sedano, una cipolla, una carota, mezzo limone, l'alloro e una spruzzata di vino bianco. Prendere il polpo per la testa e immergere i tentacoli per 3 volte consecutive nell'acqua bollente, per farli arricciare. Infine lasciarlo ricadere e cuocerlo , a fuoco dolce , per circa 1h'. Il polpo sarà pronto quando, pungendolo con uno stecchino, sull'attaccatura dei tentacoli, questo entrerà facilmente.
Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare il polpo nel suo brodo .
Nel frattempo, lavare gli aromi, asciugarli e frullarli con il succo d'arancia, il miele e l'olio fino ad avere un'emulsione fluida, trasferirla in una ciotolina con l'aglio schiacciato, coprirla e farla insaporire .
Lavare i datterini, tagliarli a spicchietti, salarli e porli su un foglio di carta assorbente, affinché perdano un po' della loro acqua.
Sbucciare gli avocado, dividerli a metà, eliminare il nocciolo, tagliarli a cubetti e spruzzarli con il succo di limone per non farli annerire. Sbucciare anche il mango, ridurlo in dadolata e spruzzarlo con il limone rimasto. Tritare la cipolla.
Trasferire la frutta e la verdura in una terrina , con le olive, l'erba cipollina tagliuzzata, qualche scorzetta di limone e amalgamare bene .
Scolare il polpo, spellarlo delicatamente per non staccare le ventose, tagliarlo a pezzetti e unirlo agli altri ingredienti. Aggiustare di sale, irrorare con l'intingolo preparato, coprire e lasciare insaporire il tutto per circa mezz'ora, a temperatura ambiente.
Eliminare l'aglio, sistemare l'insalata di polpo su un piatto con la burrata, profumare con qualche aroma fresco e completare con i taralli grossolanamente tritati .







25 commenti:

  1. Adoro questa insalata di polpo, molto gustosa e preparata con ingredienti che amo molto. Un bacione e buon weekend.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere Fabiola e buon fine settimana anche a te

      Elimina
  2. Qui sono giorni che il grigio ci regala tutte le sue sfumature dal grigio fumo di londra al grigio nebbia in val Padana...e l'umido ci offre pettinature davvero (s)vintage!!!!
    Per cui mi perderò nel tuo piatto davvero invitante!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi tristissimo anche qui . Buona domenica Mila e grazie

      Elimina
  3. Mi piace il polpo e la tua ricetta mi stuzzica. Il polpo non è sempre alla portata quell fresco ma ci sono ottimi surgelati vediamo cosa trovo. Buona fine settima un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima che ti piaccia. Buona domenica cara Edvige

      Elimina
  4. wow! adoro il polpo e con questa combinazione di ingredienti è davvero un piatto delizioso che non vedo l'ora di assaggiare!

    RispondiElimina
  5. Da te trovo sempre piatti sfiziosi e ben presentati, complimenti Lisa. un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero gentile . Grazie e buona domenica

      Elimina
  6. MI piace molto l'insalata di polpo, ottima la tua versione, molto gustosa!!!

    RispondiElimina
  7. Tesoro da te ci si inebria sempre gli occhi con le tue tavolozze di colori cangianti (ed appetitosi ...) un caro saluto e tanti baci 😘

    RispondiElimina
  8. uma salada muito apetitosa !!
    lindas fotos !!
    maravilhoso blog.
    :o)
    http://elianeapkroker.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
  9. ..è vero è un ottobre che regala ancora degli scorci piacevoli di estate ^_^ le insalate sono sempre sulla mia tavola e la tua me la papperei volentieri anche stasera x cena ^_^
    Buon we Lisa <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice Consu. Anche se qui oggi il tempo è uggioso e triste. Un abbraccio forte e buona domenica

      Elimina
  10. Un'insalatina che mi fa illudere che sia ancora estate...in effetti un pò lo sembra con queste temperature :-)
    Ad ogni modo un piatto oltre che gustoso e fresco molto bello e colorato!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Un opera d'arte che reclama il suo distruttore!!! Complimenti, gran bel piatto!L'avessi avuto a portata di forchetta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei molto gentile. Tanti baci cara e buona domenica

      Elimina
  12. deliziosa e con una presentazione da chef!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. Meravigliosa insalata Lisa, e meravigliosa presentazione!!!

    RispondiElimina