giovedì 11 aprile 2019

Confortiamoci con la pasta

Pare che non voglia più smettere di piovere e le previsioni a lungo termine non leniscono granché la frustrazione  . . . " Tristezza per favore vai via " !
Io ci provo con un'indimenticabile spaghettata , che , nel dubbio , è sempre la scelta migliore.  E voi ?



Spaghetti con crema di pomodori secchi 

 burrata e limone
















Ingredienti per 4 persone

320 GR SPAGHETTI
200 GR POMODORI SECCHI
200 GR BURRATA
60 GR PARMIGIANO REGGIANO
2 RAMETTI DI ORIGANO
1 SPICCHIETTO D'AGLIO
1 PEPERONCINO
1 LIMONE BIO
BASILICO
ACETO DI MELE 
SALE
ZUCCHERO
OLIO EVO

Lavare i pomodori secchi e cuocerli per circa 5' in acqua bollente, poco salata e aromatizzata con un rametto di origano , una spruzzata di aceto e un cucchiaio di zucchero . Scolarli e stenderli su un panno ad asciugare ( in alternativa si possono acquistare i pomodori secchi sott'olio ).
Trascorso il tempo, tagliare i pomodori a striscioline e riunirli nel bicchiere del frullatore con la burrata ( tenendo da parte un cucchiaio di stracciatella per decorare il piatto ) l'origano , l'aglio , il peperoncino, il parmigiano grattugiato e un cucchiaino di scorzette di limone . Salare leggermente e cominciare a frullare, versando l'olio a filo , fino ad avere una crema liscia e omogenea .
Lessare gli spaghetti , scolarli al dente, conservando un mestolino della loro acqua , e trasferirli in una terrina . Condirli con la crema preparata , amalgamare il tutto con l'acqua di cottura e completare con qualche fiocchetto di stracciatella e foglioline di basilico fresco .









21 commenti:

  1. Semplice e gustosi! Così devono essere i piatti di pasta!!!
    Ottima ricetta e ottima presentazione...
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Deve anzi sarà senz'altro gustoso ma io passo non posso i pomodori. Ti abbraccio carissima e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Sì continua a piovere ma basta un solare piatto come questo per far tornare il sorriso, bravissima come sempre!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Nel dubbio, certamente questo è un espediente BUONISSIMO! :-)))
    Anche qui piove ma diciamolo... ce n'era bisogno, il fatto è che ci scocciamo in fretta e reclamiamo il sole. Ti mando un caldo, caldissimo abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Strabuona, la voglio fare e buona serata

    RispondiElimina
  6. Evviva la pioggia allora! Che bel conforto questo piatto! Per me che, che piace sia pasta che pioggia sarebbe festa. Andrò in cerca di pomodori secchi oggi... Un abbraccio e un buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero ti piace la pioggia ? Un abbraccio anche a te cara

      Elimina
  7. Il saèpore di questo piatto è solo paragonabile al suo aspetto magnifico...Lisa, sei il top: classe. eleganza e semplicità...complimenti!

    RispondiElimina
  8. Burrata e pomodori secchi, un'accoppiata da leccarsi i baffi!!!

    RispondiElimina
  9. eh niente...io corro a comprare la burrata perchè mi hai messo una fame!!!

    RispondiElimina
  10. Hai scelto un'ottima consolazione :-P mi aggrego!
    Se non ci risentiamo ti auguro una felice Pasqua..con tanto sole ^_*

    RispondiElimina
  11. Che delizia questi spaghetti!!!!

    RispondiElimina