sabato 20 aprile 2019

Tartare di Primavera

Finalmente un po' di beata quiete , il tempo è quello che vorrei e questo inatteso tepore asseconda l'assaggio di qualcosa di appassionante.
Insomma , la mia Pasqua non sarà solo cioccolata .



Tartare di tonno

con carciofi marinati , ricotta di capra e salsa al passion fruit




















Ingredienti per 4 persone

600 GR FILETTO DI TONNO ROSSO GIA' ABBATTUTO
3 CARCIOFI
3 SPICCHI D'AGLIO NOVELLO
2 CUCCH . INI DI MIELE DI ACACIA
2 PASSION FRUIT ( MARACUJA )
2 LIME
1 LIMONE
1 ARANCIA
1 CIPOLLOTTO ROSSO
1 RICOTTINA DI CAPRA
BASILICO , ERBA CIPOLLINA , MENTA , ORIGANO
SALSA DI SOIA
SALE , SALE AFFUMICATO
OLIO EVO

Per la salsa
3 UOVA
2 CUCCH . YOGURT GRECO
1 CUCCH . INO DI SENAPE
1 CUCCH. INO DI ACETO
1 PASSION FRUIT
LIMONE
SALE
OLIO EVO LEGGERO OPPURE OLIO DI SEMI DI GIRASOLE


Tagliare il tonno a coltello , trasferirlo in una terrina e salarlo, con il sale comune e quello affumicato, quindi profumarlo con gli aromi tagliuzzati, uno o due spicchi d'aglio e il cipollotto a fettine .
Dividere a metà i frutti della passione, prelevare la polpa con i semini, trasferirla in un colino, a maglia fine, e schiacciare bene per estrarre tutto il succo. Emulsionarlo con il succo dell'arancia e di un lime, una spruzzata di salsa di soia, il miele e olio, sbattendo con una piccola frusta. 
Irrorare il tonno con l'intingolo, aggiungere qualche fettina di lime , coprire e lasciare marinate al fresco per almeno un'ora, mescolando di tanto in tanto.
Nel frattempo, rassodare le uova per 5' - 6' dal bollore , in modo che i tuorli restino morbidi . Sgusciarle , prelevare i tuorli e riunirli nel bicchiere di un mixer a immersione. Cominciare a montarli con un pizzico di sale e l'aceto , unendo l'olio a filo . Aggiungere il succo del frutto della passione , una spruzzata di succo di limone e la senape e continuare a montare fino ad avere una maionese liscia e densa . Aggiustarla di sapore, amalgamare delicatamente lo yogurt e passarla in frigorifero a rassodare .
Pulire i carciofi, conservando solo il cuore e la parte finale del gambo . Dividerli a metà, eliminare la peluria centrale e immergerli via via in acqua acidulata . Tagliarli a fettine sottili, raccoglierli in una terrina con uno spicchio d'aglio , una spruzzata di succo di limone , qualche fogliolina di menta e un buon giro d'olio . Coprirli e lasciarli insaporire .
Sgocciolare la ricottina e modellare con le mani tante palline , grandi come una nocciola .
Con l'aiuto di un coppapasta, distribuire la tartare ,  ben sgocciolata ,  nei singoli piatti, esercitando una leggera pressione . Aggiungere i carciofi, le palline di ricotta, qualche aroma fresco e servire con la salsa.


Buona Pasqua






15 commenti:

  1. Che prelibati bocconcini! Me li papperei tutti 😋... anche qui un clima ideale per me. Sul terrazzo a sud-est, ora c’è ombra e si sta benissimo. Sono passata per farti cari auguri di buona Pasqua e a staccarti un bacio 💋

    RispondiElimina
  2. Che buono il carciofo così crudo lo gusto assieme a scaglie di grana limone e olio niente sale pepe. Prendo nota . Buona Pasqua carissima un bacio

    RispondiElimina
  3. Una poesia questo piatto!!! Veramente una ricetta di alto livello!! Complimenti Lisa, lo sai quanto ti ammiro, buona Pasqua carissima, a te e a famiglia!!

    RispondiElimina
  4. Quadri d'autore! Da contemplare prima di assaporare. Un abbraccio Lisa Buona Pasqua a te e ai tuoi cari!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia i tuoi piatti sembrano dei quadri, li mangi prima con gli occhi e poi utilizzi sempre degli ingredienti di alta qualità. Un bacione cara e una felice Pasqua.

    RispondiElimina
  6. Che eleganza questo piatto, sei fantastica! Ti auguro di trascorrere una serena Pasqua tra gli affetti più cari con tante risate e tanto buon cibo!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  7. I tuoi piatti sono delle opere d'arte! Buona Pasqua

    RispondiElimina
  8. Tantissimi auguri di Buona Pasqua!!!
    Un piatto vestito a festa... bravissima!!!

    RispondiElimina
  9. Questa non è un'insalata ma una vera opera d'arte! Complimenti <3

    RispondiElimina
  10. E' vero, proprio di opera d'arte si tratta, bella ma anche molto buona ;-)
    Complimenti Lisa!

    RispondiElimina
  11. SEmpre raffinata e unica, complimenti Lisa!

    RispondiElimina
  12. Mi son mancati questi tuoi piatti meravigliosi!!!!
    Colpa degli impegni che mi costringono a toccate e fuga sui social... Ma ora son qua e mi faccio una bella scorpacciata di opere d'arte .. Si perché I tuoi piatti, le tue presentazioni son tali!!..... Oltre che golosissime!!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  13. Un piatto raffinato e coreografico!!!
    Quasi un peccato mangiarlo!!!
    Buona domenica!

    RispondiElimina