giovedì 17 aprile 2014

Un giorno di zucchero , fragole e sorrisi

Il piacere sublime di tuffarsi in una bella torta, assaporarla fino all'ultimo boccone, sorridere al mondo e non pensarci più ! Per me non è mai stato così, se non da bambina, figuriamoci poi dovendola pure preparare io, quella torta. Solo per trovare una ricetta che abbia una minima parvenza di realizzabilità, mi ci vuole, quantomeno, l'intero pomeriggio, quindi addio beato abbandono !!!!
Sarà che non sono un granché come pasticcera, ma sarà soprattutto che il mio naturale appagamento è assolutamente salato, come dire, lo zucchero non mi addolcisce l'umore.
Poi capita uno di quei giorni in cui " se qualcosa può andar male, lo farà " , avete presente ? Ecco, in quei giorni, la cucina diventa il mio rifugio preferito, ma, guarda caso, di particolarmente attraente avevo soltanto un profumatissimo cestino di fragole.
Così, ho dovuto accontentarmi, si fa per dire . . .
 

Torta di fragole , yogurt e pistacchi

 al profumo di fava tonka




 











 
 

Ingredienti

 
250 G FRAGOLE
200 G FARINA 00
200 G YOGURT TIPO GRECO
100 G ZUCCHERO
80 G BURRO
40 G PISTACCHI SGUSCIATI
8 G LIEVITO IN POLVERE PER DOLCI
2 UOVA
LATTE
SCORZETTA DI LIMONE
FAVA TONKA
SALE ( un pizzico )
 
Per completare :
 FRAGOLE
MENTA
ZUCCHERO A VELO
 
 
 
Frullare i pistacchi fino a ridurli in polvere. Mescolare la farina con il lievito e la polvere di pistacchi.
In una terrina, mescolare le uova con lo zucchero, senza montarle. Profumare con la scorzetta di mezzo limone e un pizzico di fava tonka grattuggiata. Unire il burro, sciolto a bagnomaria e raffreddato, e lo yogurt, quindi amalgamare il tutto con cura, con l'aiuto di una frusta. Versare a pioggia il mix di farina e continuare a mescolare fino ad avere un impasto  liscio e senza grumi, aggiungendo, se serve, tre - quattro cucchiai di latte.
Lavare le fragole e asciugarle delicatamente, quindi tagliarle a dadini. Infarinarle leggermente e incorporarle all'impasto.
Rivestire uno stampo ( 20 cm di diametro ) con un foglio di carta forno e versarvi il composto. Infornare a 170 ° per circa 40' - 45', facendo la prova dello stecchino.
Estrarre la torta dal forno e lasciarla raffreddare. Sistemarla su un piatto, cospargerla di zucchero a velo e decorarla con qualche fragola e le foglioline di menta.







Partecipo al contest di Aria : Old fashioned Sweetness

 
 
 
 
 


e partecipo al contest del blog Fhoto and food in collaborazione con il negozio Lovin' Mama : A colazione



 
 


17 commenti:

  1. Mi piacciono le fragole e mi piacciono i pistacchi ma soprattutto mi piace moltissimo quando ti rifugi in cucina e da una giornata storta tiri fuori queste cosine fantastiche!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno un risvolto positivo c'è anche nelle giornate storte !!!!
      bacioni Ile e buona Pasqua

      Elimina
  2. Ho una vera passione per le torte alle fragole e questa ha un aspetto fantastico! :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me era la prima e ora capisco la tua passione.
      Un bacio

      Elimina
  3. La pasticceria non sarà il tuo forte ma questa torta mi sembra un capolavoro!
    E mi pare anche un perfetto toccasana per quelle giornate... Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, forse un capolavoro proprio no, comunque era buona . Chi l'avrebbe mai detto !!!!
      Bacioni Leti

      Elimina
  4. Una vera bontà!! Bravissima e tantissimi auguri di buona Pasqua !!

    RispondiElimina
  5. Ma è deliziosa! Meno male che non sei "un granché come pasticcera"! È bellissima e io... mi ci tufferei senza pensieri! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh diciamo che mi sono scelta una tortina molto semplice da fare. Niente a che vedere con le tue, quelle si che sono vere delizie !!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  6. E meno male che non ti reputi una brava pasticcera!!! cara questa torta e' una delizia, originale nel sapore e deve essere morbidissima. Per me hai le manine d' oro. Ti auguro una felice Pasqua in compagnia dei tuoi cari <3

    RispondiElimina
  7. Non finiro' mai di dirtelo !!!! I tuoi post sono sempre belli da vedere !!!!
    Ti auguro una buona Pasqua !!! Con affetto Cinzia !

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia tesoro..questa torta è suggestiva dalle foto e fa trasparire tutta la suda golosa essenza!
    Complimenti!!!
    Buona Pasqua cara <3

    RispondiElimina
  9. E' tutto così bello qui da te.....le tue ricette, le tue foto, i fiori, l'amore che metti sempre nell'allestire il set fotografico! Si respira un'aria molto fresca. Complimenti, le torte alla frutta sono tra le mie preferite. Dolci semplici, ma saporiti.
    Buone feste!! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  10. E' di una golosità impressionante!
    Bravissima.

    RispondiElimina