mercoledì 9 ottobre 2013

L ' ora felice

Ci voleva un assaggio d'autunno .
Ci voleva la pioggia, tantissima pioggia .
Ci voleva l'idilliaca quiete di una serata in casa .
Ci voleva una canzone, una bottiglia da stappare e . . .  il mio boccone perfetto !
 
 " Un giorno di ordinaria magia "
Negrita
 
 

Gamberi scottati

con

fichi e caprino




 
 
 






 




 
 

Ingredienti per 12 cucchiaini

300  G CODE DI GAMBERO
1 RAMETTO DI ORIGANO , ROSMARINO , SANTOREGGIA
1 SPICCHIO DI AGLIO
1 LIME
1 CUCCH . INO DI MIELE DI ACACIA
SALSA DI SOIA
VINO BIANCO
SALE
OLIO EVO
 
6 FICHI
INSALATINA
CAPRINO STAGIONATO
 

Sciacquare i gamberi, sgusciarli e privarli del budellino ( cioè il filo nero che si trova sul dorso). Arrotolarli a spirale e fermarli con uno stecchino.
Adagiarli in una pirofila e condirli con un'emulsione realizzata mescolando olio, miele e una spruzzata di salsa di soia. Insaporirli con l'aglio, diviso a meta, i rametti di origano, santoreggia e rosmarino e qualche fettina di lime. Coprire e lasciare marinare, in luogo fresco, per almeno 1 h.
Sgocciolare i gamberi, eliminare il lime e versare la marinata in un ampia padella. Scaldarla per un paio di minuti, aggiungere i gamberi e saltarli velocemente a fuoco vivace, salarli e sfumarli con mezzo bicchiere di vino, lasciar evaporare e spegnere.
Mondare l'insalatine, pelare i fichi e tagliarli a spicchi.
Sistemare su ogni cucchiaino due foglioline di insalata, una scaglietta di caprino, uno spicchio di fico e un gambero. Completare con un po' del fondo di cottura dei gamberi, filtrato.
 

A proposito di vino :

ho scelto una bollicina molto elegante della zona del Garda. Il perlage è persistente e il bouquet fresco e delicato, con note floreali, ma anche di frutta tropicale , le stesse che poi giungono nette e piene anche al palato.   Lugana D.O.C. Spumante Metodo Classico - Cà Maiol - Azienda Agricola Provenza ( Desenzano del Garda )
 
  CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST : " DOLCE & SALATO " DEI BLOG GIOCHI DI ZUCCHERO E A TUTTO PEPE..."
 
 

10 commenti:

  1. Io con l'autunno e l'inverno "mi ammoscio"... ma quest'anno con il parto mi sa che avrò ben poco da stare "moscia" :P
    Chiccosissimo il piatto e la presentazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio che non ne avrai il tempo !!!!!!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  2. un finger food veramente ottimo.Brava cara.

    RispondiElimina
  3. Ciao Lisa, come stai? :) Io amo l'autunno <3 Questo piatto è stupendo, raffinato e invitante! Voglio provare, l'abbinamento di sapori e consistenze mi intriga molto :) Complimenti e un bacione! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo provi poi fammi sapere .
      Un abbraccio cara Vale

      Elimina
  4. ci voleva qs tua ricetta!!! la pioggia e il nubifragio di ieri anche no :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, il nubifragio proprio no !!!!!
      Buon week end Elena

      Elimina
  5. Che delizia gamberi e fichi. Questo tipo di ricetta mi fa impazzire, sapori lontani che si incontrano. Brava! Simo

    RispondiElimina