giovedì 29 maggio 2014

Voglia di picnic

Quando la primavera sembra quasi estate e i primi raggi caldi del sole invadono la casa.
Quando i prati sembrano ghirlande di margherite e l'aria profuma di mentuccia e rose.










Quando guardi con ansia il meteo del weekend alla ricerca della giornata perfetta.




Quando, per una volta, ti liberi delle posate . . . Che mangiare con le mani, è la cosa più bella che ci sia.
 


Pane alle zucchine

 
 
 
 
 
 
 
 
 







 
 

Ingredienti


250 G FARINA " 0 "
50 G FARINA DI KAMUT
50 G FARINA DI RISO
120 ML ACQUA
80 G FORMAGGIO BASTARDO DEL GRAPPA STAGIONATO
60 ML LATTE
7 G LIEVITO DI BIRRA
2 CUCCH . DI ZUCCHERO
1,5 CUCCH . INI DI SALE
 SEMI DI SESAMO

250 G ZUCCHINE NOVELLE
1 CIPOLLOTTO
1 SPICCHIO DI AGLIO
2 CUCCH . DI OLIO EVO
BASILICO , MENTA , PREZZEMOLO
SCORZETTA DI LIMONE
SALE

Per completare
250 G PROSCIUTTO COTTO

Il giorno prima : lavare le zucchine, grattugiarle molto finemente e raccoglierle in una terrina. Profumarle con un trito aromatico, qualche scorzetta di limone, il cipollotto, pulito e tritato, e l'aglio diviso a metà. Salare, irrorare con due cucchiai di olio e lasciare insaporire il tutto per mezz'ora.
Sciogliere il lievito, in una ciotolina, con l'acqua tiepida e lo zucchero, quindi coprire finché non si sarà formato un leggero strato di schiumetta in superficie.
Sistemare le farine in una terrina capiente, fare un buco al centro, la fontana, e versarvi la miscela di lievito, il latte e il formaggio grattugiato. Eliminare l'aglio dall'intingolo di zucchine e unire anch'esso all'imparto. Cominciare a impastare, aggiungendo il sale, e amalgamare bene gli ingredienti fino ad avere una pasta elastica e liscia, aggiungendo altra farina se serve .
Fare una palla, inciderla a croce e metterla a lievitare, coperta , in frigorifero per tutta la notte.
La mattina seguente, riprendere l'impasto e riportarlo a temperatura ambiente. Lavorarlo per qualche minuto e stenderlo con il matterello, su un piano infarinato. Arrotolarlo, formando un filoncino, e sistemarlo in uno stampo a cassetta da pancarrè ( 30 x 10 cm ), unto d'olio oppure foderato di carta forno. Coprire lo stampo con l'apposito coperchio, unto anch'esso, e lasciare lievitare la pasta ancora per 30' - 40', ( in mancanza dello stampo da pancarrè, si puo' usare quello da plumcake, coperto con un foglio di stagnola ).
Pennellare la superficie dell'impasto con un po' di latte e cospargere con due cucchiai di sesamo. Richiudere e infornare a 180° per 45' - 50', quindi lasciare raffreddare il pane nello stampo chiuso, prima di affettarlo.
Dividere a metà le fettine e farcirle con il prosciutto cotto .

23 commenti:

  1. Quanti bei fiori nelle tue foto e quanto verde che io adoro!!!
    Il pane sarà buonissimo e comodo da preparare visto che deve riposare la notte. Ti abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un sapore davvero nuovo, almeno per me !!!!!
      Bacioni Anj cara

      Elimina
  2. Bellissime foto e ricetta strepitosa, grazie per averla proposta per la nostra raccolta!!! Ciao

    RispondiElimina
  3. Da queste immagini sembra proprio di fare un tuffo nella bella stagione..peccato che io il tuffo a momenti lo debba fare solo nelle pozzanghere causate dalle piogge di questi giorni .-(
    Fantastica l'idea del pane alle zucchine :-DDDD Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui abbiamo l'appuntamento fisso con il temporale del pomeriggio !!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  4. Ciao Lisa, come stai? :) Finalmente riesco a passare da te. Che meraviglia queste foto e che bontà deve essere il tuo pane! Fantastico, voglio provarlo! Complimenti e un abbraccio stretto, buona serata :) :**

    RispondiElimina
  5. Ciao Lisa cara! Che bei fiori! Che belle foto! Che voglia di stare fuori e di godersi le temperature miti... qui ci credi che non ci siamo ancora azzardati a mangiare in terrazza? Si alza sempre un vento freddo che alla fine non riesci a starci! Che stress! Che voglia di Estate, di Caldo, di Sole! Il tuo pane è delizioso, lo proverò di sicuro! Magari riesco a farlo mangiare anche alla gourmet di casa! Un abbraccio e buon week end! Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei bambini l'hanno letteralmente divorato !!!!!!
      un bacione

      Elimina
  6. Ciao lisa che belle le foto e sfiziosissimo il pane alle zucchine! Complimenti! Tocca davvero provarlo! Un abbraccio e buon we
    Paola

    RispondiElimina
  7. Bellissima questa idea!!! Ti è riuscito benissimo ed il colore è perfetto...m'incuriosisce il formaggio..ha un nome davvero particolare!!!
    A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha, in effetti è un nome buffo, ma il formaggio è squisito, molto saporito.
      Bacioni cara

      Elimina
  8. ... quando uno legge le tue parole e guarda le tue foto e si vede proiettato su un prato fiorito. Grazie per questo piccolo viaggio che mi regali Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il meteo promette bene per il weekend !!!!!!
      Un super abbraccio

      Elimina
  9. Lisa ma che meraviglia hai sfornato cara !!! con questo pane mangiare con le mani diventa una gioia assoluta. Buona Domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E senza sporcarsi !!!!!!!!
      Bacioni

      Elimina
  10. Una vera meraviglia! Grazie per aver partecipato!

    RispondiElimina
  11. Imperdonabilmente dopo tanti giorni, arrivo cara Lisa a ringraziarti di questa bella e ricca ricetta: il pane colorato lo trovo così intrigante :) ogni tanto lo faccio anch'io, anche se questo tuo è un po' più importante, ci sono tanti ingredienti ed un bellissimo mix di profumi
    Grazie!

    RispondiElimina
  12. Stavolta mi hai lasciato senza fiato!
    Bravissima...

    RispondiElimina
  13. Che buono il tuo pane alle zucchine!!! Proverò a farlo :-) Brava! Ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia Lisa: delicato, con quei colori pastello, e delizioso (immagino!!). Brava e buon pic-nic! Ciao, Monia.

    RispondiElimina